Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - quale il vostro evento più estremo?
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

quale il vostro evento più estremo?
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 6797
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Fri Jul 12, 2019 8:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Refle 71 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
ducaneve ha scritto:
Refle 71 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
Refle 71 ha scritto:
Devo dire poi che non ho mai visto nevicare come nella notte tra il 10 e l'11 febbraio 2012.
Fuori si vedeva solo arancione, vedevo solo il lampione davanti alla finestra con la neve che andava in tutte le direzioni!!!

Non voglio immaginare la 2018 a fine Gennaio e ingresso pieno... Il 2012 ci sarebbe sembrato una spolverata con temperature al limite Very Happy

Però, nel 2012 le supernevicate le ha fatte per la configurazione rarissima che si era venuta a creare, depressione sul medio Tirreno che richiamava aria siberiana con in quota correnti da sud-est, quindi non basta l'ingresso franco, per avere nevicate di quel tipo .
Mi scuso se ho detto inesattezze

La configurazione perfetta non esiste ma quella volta la cosa eccezionale fu che il nevone è arrivato in due colpi e tutti e due hanno rasentato la perfezione!

Mamma mia due buferoni assurdi ma anche la neve che cadde moderata per giorni ebbe il suo fascino. Oltre,come detto, vedere parchi, strade battuti da persone tutto il giorno poi ricoprirsi per la nuova neve!

Da noi le nevicate più importanti sono state 3:
1 febbraio, grande nevicata
4 febbraio , grande nevicata con temperature molto basse
10-12 febbraio tormenta incredibile!

Qui purtroppo l'1 ancora pioveva (ricordo piovve l'intera giornata).
Il 2 inizió a nevicare e il 3 nevicó tutto il dí con culmine notturno e bufera fortissima oltre il proseguio per tuttol il 4, seconda solo a quella dell'11/12 Febbraio.
Mi state tirando fuori ricordi che ora paiono molto lontani Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
Forumista senior


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 8019
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Fri Jul 12, 2019 8:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Refle 71 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
ducaneve ha scritto:
Refle 71 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
Refle 71 ha scritto:
Devo dire poi che non ho mai visto nevicare come nella notte tra il 10 e l'11 febbraio 2012.
Fuori si vedeva solo arancione, vedevo solo il lampione davanti alla finestra con la neve che andava in tutte le direzioni!!!

Non voglio immaginare la 2018 a fine Gennaio e ingresso pieno... Il 2012 ci sarebbe sembrato una spolverata con temperature al limite Very Happy

Però, nel 2012 le supernevicate le ha fatte per la configurazione rarissima che si era venuta a creare, depressione sul medio Tirreno che richiamava aria siberiana con in quota correnti da sud-est, quindi non basta l'ingresso franco, per avere nevicate di quel tipo .
Mi scuso se ho detto inesattezze

La configurazione perfetta non esiste ma quella volta la cosa eccezionale fu che il nevone è arrivato in due colpi e tutti e due hanno rasentato la perfezione!

Mamma mia due buferoni assurdi ma anche la neve che cadde moderata per giorni ebbe il suo fascino. Oltre,come detto, vedere parchi, strade battuti da persone tutto il giorno poi ricoprirsi per la nuova neve!

Da noi le nevicate più importanti sono state 3:
1 febbraio, grande nevicata
4 febbraio , grande nevicata con temperature miolto basse

10-12 febbraio tormenta incredibile!

Qui da me se non ricordo male nevico' in maniera continua con solo una pausa di un giorno di sole.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
Forumista senior


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 8019
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Fri Jul 12, 2019 8:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Conunque si, la nevicata di quell sabato10 o l'11febbraio fu incredibile nevicava con meno 9 gradi con blizzard infernale, non credo di poter rivivere più quelle situazioni, ma sono chiuse nei miei ricordi in maniera indelebile.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 1696
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Fri Jul 12, 2019 9:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera!5 Febbraio 2012,Bora con raffiche a 150 KM/HR temperatura -9° ore 12. (Assenza di neve quel febbraio non nevico').Passeggiata in collina.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Refle 71



Registrato: 16/06/19 09:48
Messaggi: 76
Residenza: S. Angelo in Lizzola (PU)

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 6:53 am    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno, c'è un altro evento estremo che mi è rimasto impresso nella memoria.
Mi sembra che fosse l'inverno 78-79 ,una mattina mi alzo e vedo tutto ,alberi strade ricoperto da uno strato di ghiaccio trasparente di alcuni centimetri.
Non ho mai visto in vita mia un gelicidio di quella portata.
Sulla strada sarà stato spesso 4-5 centimetri!!!
Era tutto bloccato, non si camminava neanche a piedi!!!
Quella volta il gelicidio da noi era piuttosto frequente e ne ricordo diversi,ma quello fu eccezionale.
Ducaneve potrebbe ricordarsi, perché so che anche ad Urbino l'aveva fatto


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
Forumista senior


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 8019
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 8:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Refle 71 ha scritto:
Buongiorno, c'è un altro evento estremo che mi è rimasto impresso nella memoria.
Mi sembra che fosse l'inverno 78-79 ,una mattina mi alzo e vedo tutto ,alberi strade ricoperto da uno strato di ghiaccio trasparente di alcuni centimetri.
Non ho mai visto in vita mia un gelicidio di quella portata.
Sulla strada sarà stato spesso 4-5 centimetri!!!
Era tutto bloccato, non si camminava neanche a piedi!!!
Quella volta il gelicidio da noi era piuttosto frequente e ne ricordo diversi,ma quello fu eccezionale.
Ducaneve potrebbe ricordarsi, perché so che anche ad Urbino l'aveva fatto


Ciao, non ricordo quell'evento perché ero molto piccolo, ma i miei genitori e i miei nonni mi avevano raccontato di quella galaverna, anche perché mia nonna si ruppe un numero imprecisato di costole scivolando per terra, mi ricordo di un altra galaverna, però in questo caso sopra a 40 50 cm di neve,negli anni ottanta, dello spessore di non meno 5 cm, con i miei amici ci giocavamo scivolandoci sopra perché non si rompeva ( Shocked ) e tirandoci pezzi di quei lastroni a dosso, giochi degli anni 80 Laughing adesso quando nevica non vedi nessuno con la slitta o a fare altro con la neve, i bambini sono tutti al telefono o alla tv, quando ero piccolo io stavo fuori dopo la scuola fino a quando mia madre mi chiamava dalla finestra urlando, quindi erano le 19 19:30 sfruttavi al massimo l'evento.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
Forumista senior


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 8019
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 8:59 am    Oggetto: Rispondi citando


Ecco una foto dei bromboli di ghiaccio del 2012, ho visto personalmente dei bromboli lunghi 4 o 5 metri ma non ho le foto, in quei giorni non avevo lo smartphone che ho adesso, non avevo neanche il tempo di andare in giro perché ero impegnato col lavoro e quando tornavo a casa ero devastato psicologicamente e me ne andavo a letto.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Diamond_Sea



Registrato: 26/03/09 19:34
Messaggi: 4085
Residenza: Roseto Degli Abruzzi(TE)

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 9:05 am    Oggetto: Rispondi citando

E fù così che divenne l'ennesimo amarcord Febbraio 2012. Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
Forumista senior


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 8019
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 9:08 am    Oggetto: Rispondi citando



Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
Forumista senior


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 8019
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 9:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Diamond_Sea ha scritto:
E fù così che divenne l'ennesimo amarcord Febbraio 2012. Laughing

Ho cercato all'inizio di non tirarlo fuori ma poi mi hanno trascinato dentro. Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Refle 71



Registrato: 16/06/19 09:48
Messaggi: 76
Residenza: S. Angelo in Lizzola (PU)

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 9:10 am    Oggetto: Rispondi citando

ducaneve ha scritto:
Refle 71 ha scritto:
Buongiorno, c'è un altro evento estremo che mi è rimasto impresso nella memoria.
Mi sembra che fosse l'inverno 78-79 ,una mattina mi alzo e vedo tutto ,alberi strade ricoperto da uno strato di ghiaccio trasparente di alcuni centimetri.
Non ho mai visto in vita mia un gelicidio di quella portata.
Sulla strada sarà stato spesso 4-5 centimetri!!!
Era tutto bloccato, non si camminava neanche a piedi!!!
Quella volta il gelicidio da noi era piuttosto frequente e ne ricordo diversi,ma quello fu eccezionale.
Ducaneve potrebbe ricordarsi, perché so che anche ad Urbino l'aveva fatto


Ciao, non ricordo quell'evento perché ero molto piccolo, ma i miei genitori e i miei nonni mi avevano raccontato di quella galaverna, anche perché mia nonna si ruppe un numero imprecisato di costole scivolando per terra, mi ricordo di un altra galaverna, però in questo caso sopra a 40 50 cm di neve,negli anni ottanta, dello spessore di non meno 5 cm, con i miei amici ci giocavamo scivolandoci sopra perché non si rompeva ( Shocked ) e tirandoci pezzi di quei lastroni a dosso, giochi degli anni 80 Laughing adesso quando nevica non vedi nessuno con la slitta o a fare altro con la neve, i bambini sono tutti al telefono o alla tv, quando ero piccolo io stavo fuori dopo la scuola fino a quando mia madre mi chiamava dalla finestra urlando, quindi erano le 19 19:30 sfruttavi al massimo l'evento.

È vero, una volta si stava sempre fuori, io poi con la neve raramente ero a casa.
Mi ricordo di quella gelicidio "galaverna"di cui parli tu
Era il gennaio 1987, aveva fatto non meno di un mezzo metro di neve, poi è arrivata l'aria atlantica e in quota la temperatura si è alzata,ma al suolo è rimasto il vento freddo padano.
Questo è il meccanismo che porta al gelicidio da noi.
Comunque quello del 78-79 era superiore per lo spessore, e poi non c'era neve in quella occasione


Top
Profilo Invia messaggio privato
ducaneve
Forumista senior


Registrato: 31/01/12 21:24
Messaggi: 8019
Residenza: urbino

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 9:21 am    Oggetto: Rispondi citando

Refle 71 ha scritto:
ducaneve ha scritto:
Refle 71 ha scritto:
Buongiorno, c'è un altro evento estremo che mi è rimasto impresso nella memoria.
Mi sembra che fosse l'inverno 78-79 ,una mattina mi alzo e vedo tutto ,alberi strade ricoperto da uno strato di ghiaccio trasparente di alcuni centimetri.
Non ho mai visto in vita mia un gelicidio di quella portata.
Sulla strada sarà stato spesso 4-5 centimetri!!!
Era tutto bloccato, non si camminava neanche a piedi!!!
Quella volta il gelicidio da noi era piuttosto frequente e ne ricordo diversi,ma quello fu eccezionale.
Ducaneve potrebbe ricordarsi, perché so che anche ad Urbino l'aveva fatto


Ciao, non ricordo quell'evento perché ero molto piccolo, ma i miei genitori e i miei nonni mi avevano raccontato di quella galaverna, anche perché mia nonna si ruppe un numero imprecisato di costole scivolando per terra, mi ricordo di un altra galaverna, però in questo caso sopra a 40 50 cm di neve,negli anni ottanta, dello spessore di non meno 5 cm, con i miei amici ci giocavamo scivolandoci sopra perché non si rompeva ( Shocked ) e tirandoci pezzi di quei lastroni a dosso, giochi degli anni 80 Laughing adesso quando nevica non vedi nessuno con la slitta o a fare altro con la neve, i bambini sono tutti al telefono o alla tv, quando ero piccolo io stavo fuori dopo la scuola fino a quando mia madre mi chiamava dalla finestra urlando, quindi erano le 19 19:30 sfruttavi al massimo l'evento.

È vero, una volta si stava sempre fuori, io poi con la neve raramente ero a casa.
Mi ricordo di quella gelicidio "galaverna"di cui parli tu
Era il gennaio 1987, aveva fatto non meno di un mezzo metro di neve, poi è arrivata l'aria atlantica e in quota la temperatura si è alzata,ma al suolo è rimasto il vento freddo padano.
Questo è il meccanismo che porta al gelicidio da noi.
Comunque quello del 78-79 era superiore per lo spessore, e poi non c'era neve in quella occasione

Peccato non avere foto di quei eventi, quello dell'87 fu molto bello da vedere perchè la neve sembrava glassata e rifletteva la luce in maniera diversa, c'è stato un caso di neve rosa negli anni 90, ma veramente rosa!
Laughing

era neve più sabbia effetto strano, non avendo internet a scuola le persone e i professori davano le più svariate spiegazioni dal disastro nucleare allo scoppio del Vesuvio ecc ecc.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 6797
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 10:07 am    Oggetto: Rispondi citando

ducaneve ha scritto:
Refle 71 ha scritto:
Buongiorno, c'è un altro evento estremo che mi è rimasto impresso nella memoria.
Mi sembra che fosse l'inverno 78-79 ,una mattina mi alzo e vedo tutto ,alberi strade ricoperto da uno strato di ghiaccio trasparente di alcuni centimetri.
Non ho mai visto in vita mia un gelicidio di quella portata.
Sulla strada sarà stato spesso 4-5 centimetri!!!
Era tutto bloccato, non si camminava neanche a piedi!!!
Quella volta il gelicidio da noi era piuttosto frequente e ne ricordo diversi,ma quello fu eccezionale.
Ducaneve potrebbe ricordarsi, perché so che anche ad Urbino l'aveva fatto


Ciao, non ricordo quell'evento perché ero molto piccolo, ma i miei genitori e i miei nonni mi avevano raccontato di quella galaverna, anche perché mia nonna si ruppe un numero imprecisato di costole scivolando per terra, mi ricordo di un altra galaverna, però in questo caso sopra a 40 50 cm di neve,negli anni ottanta, dello spessore di non meno 5 cm, con i miei amici ci giocavamo scivolandoci sopra perché non si rompeva ( Shocked ) e tirandoci pezzi di quei lastroni a dosso, giochi degli anni 80 Laughing adesso quando nevica non vedi nessuno con la slitta o a fare altro con la neve, i bambini sono tutti al telefono o alla tv, quando ero piccolo io stavo fuori dopo la scuola fino a quando mia madre mi chiamava dalla finestra urlando, quindi erano le 19 19:30 sfruttavi al massimo l'evento.

2012 avevo 13 anni... Etá perfetta! Uscivo alle 7 di mattina e tornavo alle 19 Very Happy 2 settimane ho vissuto per strada e campi con il gruppetto di 10-12 compagni/e.
Peccato non aver fatto la foto ad una cola in centro storico che perdeva. Era diventata una cascata ghiacciata sulla parete dell'edificio.
Che ricordi Very Happy Scusate l'OT!


Top
Profilo Invia messaggio privato
ceccoverezzo



Registrato: 18/11/10 00:39
Messaggi: 377
Residenza: sanremo (IM)

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 11:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Dicembre 2017 : Sanremo si sono formate 7 trombe marine davanti al porto di Sanremo ( altri fenomeni vorticosi erano visibili anche a largo); una di esse si è dissolta sulla terra ferma creando panico e alcuni danni. Ho fatto un video ( ma ce ne sono tanti in rete) ed a oggi io ( e a memoria d'uomo) e nessun altro aveva mai visto una cosa del genere sulla città dei fiori. Sembravano le dita di Dio. Evento unico e magnifico.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Refle 71



Registrato: 16/06/19 09:48
Messaggi: 76
Residenza: S. Angelo in Lizzola (PU)

MessaggioInviato: Sat Jul 13, 2019 11:57 am    Oggetto: Rispondi citando

ducaneve ha scritto:

Questa è stupenda!
La nevicata rosa me la ricordo benissimo.
Era il 25 marzo 1992, faceva davvero impressione!
Anche il primo marzo 2018, ha nevicato rosa con lo scirocco in quota, anche se era un rosa molto più pallido rispetto al 92


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it