Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Giugno 2019 - Modelli Live
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Giugno 2019 - Modelli Live
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 138, 139, 140 ... 325, 326, 327  Successivo
 
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 16654
Residenza: roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:36 am    Oggetto: Rispondi citando

Bgiorno
Indubbiamente analisi oggettiva di Robertino
Picco dell'onda africana tra domani e sabato, la fascia tirrenica sarà raggiunta dalla +24, con isoterme maggiore di 20 anche in nottata

l'AM accredita la capitale di un 34 oggi, 37 domani, poi sabato 34 e domenica 32

anche la minima stabilmente sopra i 20 gradi

l'aria africana, di per sé secca, risalendo sul tirreno si carica di umidità ciò spiega la tabella "malessere"

fortunatamente nel pomeriggio (vedere ieri) a Roma soffia un venticello gradevole, ma il caldo si fa sentire

a seguire ci saranno dei giorni caldi, ma meno acuti, con temperature superiori a 30 gradi ma inferiori a 35

purtroppo reading vedere per il finire della prox settimana una nuova fiammata lavica, con una +29 che punta pericolosamente il mar di Sardegna

staremo a vedere

per ora poche chiacchere, il giugno 2003 è inarrivabile ( ha chiuso a +4, penso unico mese della storia meteo italiana che ha sfondato il muro del 4 di anomalia), ma qui siamo sulla falsariga del giugno 2017 che se non sbaglio è stato il secondo o il terzo di sempre...Insomma tanta roba o forse meglio dire , visto il tema, tanta carne al fuoco.. Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
Robertino
*Forumista TOP*


Registrato: 27/07/16 11:33
Messaggi: 14252
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:36 am    Oggetto: Rispondi citando

guardando la gif degli ultimi pannelli dell'europeo e concentrandomi sui movimenti in alto, con un po' di "ottimismo" si potrebbe pensare che negli ipotetici pannelli seguenti quella cresta di hp possa evolvere verso est e qualche cavetto atlantico potrebbe avvicinarsi allo stivale, ipotesi lontana e fantasiosa sempre in ottica mini break di fine mese (percentuale che resta al 5% ad oggi)
invece l'evoluzione più oggettiva porterebbe a pensare a un ibrido duraturo per concludere lo schifo totale di giugno, e consegnarci un mese totalmente anticiclonico per gran parte del paese e lasciandoci in eredità una sinottica che non vedrebbe a breve nessuna via d'uscita dalla calura esagerata.
comunque sono ancora carte da confermare, ma questo il commento del run ecmwf come lo interpreto io


Top
Profilo Invia messaggio privato
freddopungente
Forumista senior


Registrato: 28/07/15 11:26
Messaggi: 8979
Residenza: roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

la +22 a 850hpa ingloba tutto il Lazio, la + 23 quasi la metà



Top
Profilo Invia messaggio privato
Matteo TV
*Forumista TOP*


Registrato: 15/07/16 20:22
Messaggi: 13651
Residenza: Colle Umberto

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

gf06



Top
Profilo Invia messaggio privato
Robertino
*Forumista TOP*


Registrato: 27/07/16 11:33
Messaggi: 14252
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:47 am    Oggetto: Rispondi citando

I made io continuo a pensarla come la redazione sui temporali al nord dei giorni scorsi, il grosso dei problemi è stato causato proprio dal fatto che mentre arrivava la saccatura da nord ovest più sotto c'era la rimonta africana, senza il promontorio africano la saccatura non si sarebbe arrestata ma sarebbe evoluta naturalmente verso sud est interessando il centro italia e in parte alcune regioni del sud e poi andando verso i balcani.
Quindi non devo scusarmi di nulla, tu hai dato la tua interpretazione sulle alluvioni, come l'ha data manu e come l'ha data la redazione che conosce a menadito il clima del nord. io ho dato la mia che è più vicina alla redazione.
di cosa dovrei scusarmi?
Per concludere la storia degli iron man, io non dubito che si possa fare attività anche sotto il sole cocente, è capitato anche a me di correre e fare preparazioni pre-campionato a Roma e in Sardegna a mezzogiorno, si può fare certo, ma dire che è come farla a 25 28 gradi se permetti ne dubito, e faccio i complimenti se per qualcuno davvero è così e le sue prestazioni sono le stesse.
ciao


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 7966
Residenza: Corridonia (MC) - 255 m

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:48 am    Oggetto: Rispondi citando

@Robertino
Reading, come hai detto dice:" Ondata di caldo estrema seguita da un periodo di netto sopramedia seguito da un'altra ondata di calore pesante.
L'hp deve spostarsi a Ovest se vogliamo qualche rinfreacata seria con giornate in cu la T.max deve essere <25°C diffusamente.
Unici due fattori positivi ad ora sono l'avvicinamento del solstizio (per puro conforto morale Very Happy) e il fatto che ogni giorno che passa é un giorno in meno d'estate!
Per il resto zero illusioni e nemmeno carotoni nel long anche se spero che la tendenza dell'hp sia di spostarsi e all'Itcz di invertirsi con parte Ovest più alta.
Voglio trovarmi nei break freschi Balcanici intervallati da "spanciate" anticloniche con brezze da nord (trovandomi ipoteticamente sul lato discendente


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6653
Residenza: Trento (550 m.)

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Robertino ha scritto:
I made io continuo a pensarla come la redazione sui temporali al nord dei giorni scorsi, il grosso dei problemi è stato causato proprio dal fatto che mentre arrivava la saccatura da nord ovest più sotto c'era la rimonta africana, senza il promontorio africano la saccatura non si sarebbe arrestata ma sarebbe evoluta naturalmente verso sud est interessando il centro italia e in parte alcune regioni del sud e poi andando verso i balcani.
Quindi non devo scusarmi di nulla, tu hai dato la tua interpretazione sulle alluvioni, come l'ha data manu e come l'ha data la redazione che conosce a menadito il clima del nord. io ho dato la mia che è più vicina alla redazione.
di cosa dovrei scusarmi?
Per concludere la storia degli iron man, io non dubito che si possa fare attività anche sotto il sole cocente, è capitato anche a me di correre e fare preparazioni pre-campionato a Roma e in Sardegna a mezzogiorno, si può fare certo, ma dire che è come farla a 25 28 gradi se permetti ne dubito, e faccio i complimenti se per qualcuno davvero è così e le sue prestazioni sono le stesse.
ciao

Chi ha detto che è come farla a 25-28 gradi? Ho detto solo che ne fate una tragedia greca. Capisco quelli che soffrono (ed esistono vari rimedi tanto per il freddo quanto per il caldo, senzatetto a parte che soffrono comunque più il freddo), ma non capisco quelli che attaccano persone con gusti diversi credendo che se a loro il caldo fa andare ai matti deve allora avere gli stessi effetti su tutti.

In ogni caso una piccola evidenza del fatto che le correnti "umide" dell'africano non erano la causa delle piogge è data dal fatto che:
I fenomeni convettivi si sono sviluppati solo ad ovest dove vi era una circolazione secondaria che creava instabilità per contrasto termico (avrebbe creato instabilità in ogni caso, è stato solo accentuato. Accentuato, non è la causa quindi l'africano).
Qui ho ricevuto 0mm, cosi come in molte altre parti della regione e del nord.

E' ben diverso dire che le correnti da S-SO hanno accentuato la convezione o piuttosto dire che sono state il fattore determinante.
Anzi probabilmente con un evoluzione più veloce le piogge avrebbero interessato maggiormente il nord italia e con meno fenomeni critici come vari V-shaped formatisi sul verbano, lecchese e persino sul lago d'iseo.

L'orografia accentua ulteriormente i fenomeni convettivi dovuti alla circolazione secondaria della depressione ad ovest della penisola. Non era stau




L'ultima modifica di IMadeYouReadThis il Thu Jun 13, 2019 10:58 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Matteo TV
*Forumista TOP*


Registrato: 15/07/16 20:22
Messaggi: 13651
Residenza: Colle Umberto

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 10:57 am    Oggetto: Rispondi citando



Top
Profilo Invia messaggio privato
Robertino
*Forumista TOP*


Registrato: 27/07/16 11:33
Messaggi: 14252
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 11:08 am    Oggetto: Rispondi citando

IMadeYouReadThis ha scritto:
Robertino ha scritto:
I made io continuo a pensarla come la redazione sui temporali al nord dei giorni scorsi, il grosso dei problemi è stato causato proprio dal fatto che mentre arrivava la saccatura da nord ovest più sotto c'era la rimonta africana, senza il promontorio africano la saccatura non si sarebbe arrestata ma sarebbe evoluta naturalmente verso sud est interessando il centro italia e in parte alcune regioni del sud e poi andando verso i balcani.
Quindi non devo scusarmi di nulla, tu hai dato la tua interpretazione sulle alluvioni, come l'ha data manu e come l'ha data la redazione che conosce a menadito il clima del nord. io ho dato la mia che è più vicina alla redazione.
di cosa dovrei scusarmi?
Per concludere la storia degli iron man, io non dubito che si possa fare attività anche sotto il sole cocente, è capitato anche a me di correre e fare preparazioni pre-campionato a Roma e in Sardegna a mezzogiorno, si può fare certo, ma dire che è come farla a 25 28 gradi se permetti ne dubito, e faccio i complimenti se per qualcuno davvero è così e le sue prestazioni sono le stesse.
ciao

Chi ha detto che è come farla a 25-28 gradi? Ho detto solo che ne fate una tragedia greca. Capisco quelli che soffrono (ed esistono vari rimedi tanto per il freddo quanto per il caldo, senzatetto a parte che soffrono comunque più il freddo), ma non capisco quelli che attaccano persone con gusti diversi credendo che se a loro il caldo fa andare ai matti deve allora avere gli stessi effetti su tutti.

In ogni caso una piccola evidenza del fatto che le correnti "umide" dell'africano non erano la causa delle piogge è data dal fatto che:
I fenomeni convettivi si sono sviluppati solo ad ovest dove vi era una circolazione secondaria che creava instabilità per contrasto termico (avrebbe creato instabilità in ogni caso, è stato solo accentuato. Accentuato, non è la causa quindi l'africano).
Qui ho ricevuto 0mm, cosi come in molte altre parti della regione e del nord.

E' ben diverso dire che le correnti da S-SO hanno accentuato la convezione o piuttosto dire che sono state il fattore determinante.
Anzi probabilmente con un evoluzione più veloce le piogge avrebbero interessato maggiormente il nord italia e con meno fenomeni critici come vari V-shaped formatisi sul verbano, lecchese e persino sul lago d'iseo.

L'orografia accentua ulteriormente i fenomeni convettivi dovuti alla circolazione secondaria della depressione ad ovest della penisola. Non era stau


allora siamo quasi d'accordo, la causa delle piogge non era certo la bolla africana, la questa ha aumentato a dismisura l'intensità, ed ha alimentato. io la vedo così


Top
Profilo Invia messaggio privato
Matteo TV
*Forumista TOP*


Registrato: 15/07/16 20:22
Messaggi: 13651
Residenza: Colle Umberto

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 11:08 am    Oggetto: Rispondi citando

CAMBIO



Top
Profilo Invia messaggio privato
freddopungente
Forumista senior


Registrato: 28/07/15 11:26
Messaggi: 8979
Residenza: roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando

o.t. ieri raggiunti i 21 gradi nel sud della groenlandia, valori sopramedia nell'ordine di 10/15 gradi




Top
Profilo Invia messaggio privato
iniestas
*Forumista TOP*


Registrato: 06/08/12 14:38
Messaggi: 16654
Residenza: roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 11:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto rigorosamente in silenzio ma alcune cose voglio precisarla

E' chiaro he l'Italia sopporta maggiormente le ondate di caldo a quelle di freddo, siamo un paese mediterraneo e non del nord Europa, il gelo fa molti più danni del caldo africano, il maltempo c. d anticiclonico, termine nuovo, non potrà mai concorrere con il vero maltempo, con il nubifragio e con un'ondata di gelo e neve estremi che creano a parità di proporzione il doppio dei problemi di una intensa onda calda africana

sono perfettamente consapevole che crea più danni a Roma la tempesta di vento di ottobre che 38 gradi di domani, etc

il tutto però va visto in un contesto in cui il caldo estremo diventa poi elemento distorcente, amplificando fenomeni prp, intensità, etc

quanto alle prestazione fisiche, va da sé che con estremi di freddo e caldo esse si riducono

ricorderete benissimo a che ritmi si giocò a Pasadena in USA la finale dei mondiali di calcio 1994 tra Brasile e Italia, la temperatura che c'era e il relativo tasso di umidità


Top
Profilo Invia messaggio privato
Robertino
*Forumista TOP*


Registrato: 27/07/16 11:33
Messaggi: 14252
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 11:10 am    Oggetto: Rispondi citando

gfs6 vede una ondulazione sul regno unito che non c'era


Top
Profilo Invia messaggio privato
Matteo TV
*Forumista TOP*


Registrato: 15/07/16 20:22
Messaggi: 13651
Residenza: Colle Umberto

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 11:11 am    Oggetto: Rispondi citando



Top
Profilo Invia messaggio privato
Matteo TV
*Forumista TOP*


Registrato: 15/07/16 20:22
Messaggi: 13651
Residenza: Colle Umberto

MessaggioInviato: Thu Jun 13, 2019 11:14 am    Oggetto: Rispondi citando



Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 138, 139, 140 ... 325, 326, 327  Successivo
Pagina 139 di 327

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it