Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Proiezioni stagionali Autunno 2018
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Proiezioni stagionali Autunno 2018
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7885
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Wed Oct 24, 2018 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il mese d'Ottobre ha disatteso in parte le aspettative.

Il 1° Ottobre scrivevo un titolo importante per questo autunno che evidentemente non merita tale riconoscimento:

OTTOBRE 2018 FRESCO E PIOVOSO, AUTUNNO CHE METTE LA QUINTA MARCIA?

E' evidente che non è stato così! Crying or Very sad Confused Confused Sad

Ottobre 2018 è stato, o meglio si è rivelato un mese MITE e PIOVOSO, tra poco potremo utilizzare il passato.

Molto probabilmente lo scarto dalla media sarà di circa +1.10/+1.30 dalla media 1971-2000 quindi più caldo dell'Ottobre scorso che ha chiuso con +0.96°C dalla 1971-2000 nonostante i 25 giorni d'anticiclone inattaccabile.

L'anomalia pluviometrica è il dato che ci consola di più, molto probabilmente questo Ottobre 2018 chiuderà con un qualcosa di simile al +50%/+60% dopo un mese di Settembre con -61% di precipitazioni.

Dopo un mese di Settembre molto caldo e molto secco (+1.82 e -61% dalla 1971-2000) è arrivato un Ottobre mite ma piovoso anzi molto piovoso in alcune zone ( nella mia zona nella sola giornata di ieri sono caduti i millimetri di tutto il mese dopo essere caduti già il giorno prima, e le piogge non sono mancate per il resto del mese, in pratica questo Ottobre nella mia zona rischia di chiudere con un'anomalia tipo +300% Shocked Shocked situazioni già viste la scorsa estate).

L'anomalia termica è dovuta al fatto che non si sono viste saccature vere e proprie durante questo mese ma solo gocce fredde come mine vaganti e blandi abbassamenti del flusso zonale ecco perché il mese è stato MITE e PIOVOSO e non FRESCO e PIOVOSO.

Facendo un paragone con l'autunno 2017, l'autunno 2018 perde 2 a 0 con quello dello scorso anno che è stato molto meglio di quello di adesso!

Settembre 2017 con -0.45°C dalla 1971-2000 e +24% di precipitazioni!
Ottobre 2017 con +0.96°C dalla 1971-2000 e -92% di precipitazioni

Complessivamente l'Autunno 2017 è stato molto meglio!
Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino



Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 2894
Residenza: Macerata-Corridonia

MessaggioInviato: Wed Oct 24, 2018 3:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Già, finora meglio lo scorso!


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 10663
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Wed Oct 24, 2018 4:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Già, finora meglio lo scorso!
ottobre non mi pare molto meglio. Settembre assolutamente meglio il 2017.


Top
Profilo Invia messaggio privato
leonardo 555



Registrato: 15/02/18 10:26
Messaggi: 1432
Residenza: camucia (AR)

MessaggioInviato: Wed Oct 24, 2018 4:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qui da me ottobre tra i più secchi che io ricordo.Poi se a fine mese mi arriva tanta pioggia è bene.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino



Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 2894
Residenza: Macerata-Corridonia

MessaggioInviato: Wed Oct 24, 2018 5:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
Già, finora meglio lo scorso!
ottobre non mi pare molto meglio. Settembre assolutamente meglio il 2017.

Bhé qui terminó sottomedia lo scorso quindi meglio il 2017 assolutamente (tranne per le piogge, ma anche quest'anno non é che abbia eccelso in quelle)


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7885
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Wed Oct 24, 2018 8:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
ventomoderato ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
Già, finora meglio lo scorso!
ottobre non mi pare molto meglio. Settembre assolutamente meglio il 2017.

Bhé qui terminó sottomedia lo scorso quindi meglio il 2017 assolutamente (tranne per le piogge, ma anche quest'anno non é che abbia eccelso in quelle)


Si parla a livello nazionale.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7885
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Wed Oct 31, 2018 3:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

NOVEMBRE 2018: FINALE AUTUNNALE CON FENOMENI ALLUVIONALI

Dopo un Ottobre che invece di essere fresco e piovoso è stato mite e piovoso è in arrivo un Novembre sulla stessa piega del mese precedente.
Il profilo termico si manterrà sopra le medie del periodo per gran parte del mese, con valori relativamente miti per il periodo in questione ma il profilo precipitativo potrebbe essere nettamente superiore alle medie.
I maggiori centri di calcolo danno quasi per scontato un Novembre con surplus precipitativo sulla maggioranza del territorio italiano.

Tenete presente che il mese di Novembre è già di per sé un mese piovoso, in alcune zone, specialmente dell'Italia centro-meridionale, è il mese più piovoso dell'anno, un surplus precipitativo si tradurrebbe in situazioni di pioggia recidiva e possibili fenomeni alluvionali.



La prima settimana di Novembre inizia con clima instabile e/o perturbato sulla quasi totalità del territorio italiano, fenomeni diffusi e organizzati, anche alluvionali specie sulle aree occidentali.
Il quadro termico sarebbe superiore alle medie del periodo per una sostenuta ventilazione meridionale.
A fine prima decade blando miglioramento con cieli variabili o al massimo stabile ma con temperature che rientrerebbero nelle medie.

A inizio seconda decade si ripeterebbe la situazione che si è mostrata in prima decade con fenomeni intensi in estensione dal Nord e Tirreno fino al Sud e Adriatico, possibili situazioni alluvionali, forti venti meridionali.
Il quadro termico sarebbe nuovamente sopra le medie del periodo.

Veloce miglioramento a fine seconda decade subito rimpiazzato da un peggioramento meteorologico di stampo freddo con temperature che potrebbero scendere fin sotto le medie di diversi gradi con nuovi fenomeni organizzati sul Paese ma meno intensi sostenuti da venti settentrionali.
Il breve anticipo d'inverno si rivelerebbe molto breve perché il restante periodo della terza decade sarebbe contrassegnato da clima stabile e forti escursioni giornaliere con massime oltre i 15°C e minime prossime allo zero.


PROIEZIONE SU DICEMBRE 2018:

Ad ora la prima parte invernale, ovvero la mensilità dicembrina, sarebbe contrassegnata da un inizio stabile e freddo da escursione giorno/notte ma in seguito si farebbero vedere possibili peggioramenti nord-atlantici poco freddi ma in grado di ridare dinamicità atmosferica.
L'inizio della nuova stagione, ad oggi, secondo i principali modelli, appare piuttosto insipida e priva di emozioni.





Burian2012


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7885
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Mon Nov 05, 2018 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sembra andare in porto la proiezione per Novembre, un mese che denotava già da tempo un andamento precipitativo sopra le righe,specie in alcuni tratti, con fenomeni alluvionali che hanno coinvolto il Nord, il Tirreno, e la Sicilia.

La prima decade sta per vedere il veloce esaurimento del flusso di correnti meridionali che accompagnavano aria più fresca e umida da Nord-Ovest verso la Penisola, che venuta a contatto con quella mite e umida ha scatenato un mix pericoloso per gran parte delle nostre regioni!
Gli ultimi giorni della prima decade, 7-10, vedranno un ribassamento delle temperature nelle medie del periodo o più vicine ad esse per l'esaurirsi del flusso meridionale.

La seconda decade potrebbe riproporci lo scenario della prima decade qualora l'affondo fosse occidentale con il convogliarsi d'aria più mite ed umida dai quadranti meridionali che andrebbero a precedere o a interagire con aria più fresca e ugualmente umida di stampo oceanico e quindi nord-atlantico.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7885
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Fri Nov 09, 2018 4:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

La seconda decade di Novembre ci proporrà quasi certamente una pausa anticiclonica e quindi disattenderà le proiezioni mensili su Novembre.

C'è da segnalare la possibilità che in terza decade possano avvenire altri fenomeni alluvionali con la ripresa di scambi meridiani, specie se prenderanno la via occidentale.

Quello che più preoccupa non è il volto precipitativo ma quello termico che è in evidente surplus, surplus termico che potrebbe causare notevoli difficoltà alla prima parte stagionale.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7885
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Fri Nov 16, 2018 4:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dopo un antipasto freddo tra il 16 e il 19 Novembre a tutta sorpresa, si ritornerebbe nella media termica a partire dal 20 fino al 22-23 se non oltre ma con un clima ancora più piovoso rispetto a quello attuale, più freddo e più secco.

Il finale di Novembre, invece, sembra avere tutta l'aria di vestirsi da Inverno...vedremo!

Fatto sta che in questa seconda metà del mese si sta andando incontro al tanto augurato ridimensionamento del gap termico che potrebbe spianare la strada alla prossima stagione in maniera meno penalizzante di come si pensava 15 giorni fa.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Burian2012
Forumista senior


Registrato: 08/03/12 15:44
Messaggi: 7885
Residenza: Melfi

MessaggioInviato: Tue Nov 20, 2018 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Alla luce di quello che è successo in Calabria mi va di riconfermare quello che ho scritto 20 giorni fa, cioè di un Novembre con potenzialità alluvionali.

Da qui a fine mese probabili ulteriori episodi in un contesto termico assai più consono al periodo rispetto a quello della prima metà del mese di Novembre.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Pagina 6 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it