Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Meteo e modelli...oggettivamente! (x esperti)
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Meteo e modelli...oggettivamente! (x esperti)
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 468, 469, 470 ... 473, 474, 475  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 21142
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Thu May 17, 2018 9:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Marco92 ha scritto:
La cosa che mi preoccupa è che si verifichi un'anticiclone stile Aprile 2018 in luglio o agosto;
al nord e tirreno comporterebbe una replica dell'agosto 2003 con 15 giorni a 39-40 C.
Se le prospettive sono queste onestamente non c'è da star sereni, potrebbe essere peggiore dello scorso anno per certe zone


Un paragone simile lo si può fare solo a fine stagione a dati conclusi. Molte le variabili in questo senso. Però è chiaro che un H Continentale che poggia con i suoi max tra Centro Europa e Nord Italia potrebbe in queste zone gravare in modo netto sulle T medie. Medio-basso Tirreno già in quest'ottica le vedo messe senza particolari scossoni. Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
manu73
Forumista senior


Registrato: 29/11/12 14:46
Messaggi: 5337
Residenza: orobie val brembana

MessaggioInviato: Thu May 17, 2018 9:40 am    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
manu73 ha scritto:


Ottimo, speriamo che ci azzecchi!
Qui al nord nella sua fase finale l'inverno ha fatto l'inverno, la primavera tutto sommato ha fatto la primavera , speriamo che l'estate faccia l'estate...possibilmente senza estremi termici troppo marcati ed eventi temporaleschi a fondoscala (ma si sà che in estati dei tempi attuali questo è chiedere troppo)
Ciao Luca! Wink


Primavera avrei qualcosa da ridire. Secondo me è mancata quella variabilità che la contraddistingue andando ad impantanarsi come ormai sovente da anni verso i soliti schemi. O troppo o nulla. Razz Senza dimenticare che almeno facendo l'esempio delle mie zone. Grosse cumulate pluvio oltre al fatto di avere instabilità sono state accentuate da un sopra media constante salvo gli ultimi 2-3 giorni. Wink

Da caldofilo seccofilo che sono ci fosse un'Estate come quella disegnata da AccuWeather, Ecmwf ecc certo non mi lamenterei. Mr. Green

Ciao Manu Cool


Oramai il clima degli ultimi anni sulle nostre zone è questo o lunghe fasi secche e calde o lunghe fasi instabili con cumulate piovose elevate in poco tempo e forti manifestazioni temporalesche. Sulle termiche esuberanti direi che oramai abbiamo poco da aggiungere...anche in situazioni bariche "normali" si parte con svantaggi eclatanti quindi se il trimestre primaverile chiude globalmente con un anomalia abbastanza contenuta nonostante i 15 giorni estivi di Aprile direi che sul lato termico poteva ulteriormente andare peggio (sul lato precipitativo a livello trimestrale è abbastanza allineato). Chiaro che la variabilità primaverile "morbida" è oramai un ricordo lontano proprio causa del generale surplus termico che già durante la primavera amplifica le manifestazioni temporalesche a tipico sfondo estivo...con tutti i problemi del caso. Purtroppo volenti o nolenti riferirsi alle medie ha poco significato in questo periodo meteo, molto è variato negli ultimi 25 anni...i 250mm di maggio che prima cadevano in una serie di passaggi atlantici adesso cadono in 2 temporali serali...e poi magari hai 28 giorni secchi....
Speriamo in un estate lineare ma temo sia utopia per vari motivi! Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7890
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Thu May 17, 2018 10:19 am    Oggetto: Rispondi citando

Ragà... scusatemi Crying or Very sad

Ho dimenticato la Nasa...



Top
Profilo Invia messaggio privato
Pietro90



Registrato: 09/05/17 12:27
Messaggi: 416
Residenza: volta mantovana

MessaggioInviato: Thu May 17, 2018 10:31 am    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
manu73 ha scritto:


Ottimo, speriamo che ci azzecchi!
Qui al nord nella sua fase finale l'inverno ha fatto l'inverno, la primavera tutto sommato ha fatto la primavera , speriamo che l'estate faccia l'estate...possibilmente senza estremi termici troppo marcati ed eventi temporaleschi a fondoscala (ma si sà che in estati dei tempi attuali questo è chiedere troppo)
Ciao Luca! Wink


Primavera avrei qualcosa da ridire. Secondo me è mancata quella variabilità che la contraddistingue andando ad impantanarsi come ormai sovente da anni verso i soliti schemi. O troppo o nulla. Razz Senza dimenticare che almeno facendo l'esempio delle mie zone. Grosse cumulate pluvio oltre al fatto di avere instabilità sono state accentuate da un sopra media constante salvo gli ultimi 2-3 giorni. Wink

Da caldofilo seccofilo che sono ci fosse un'Estate come quella disegnata da AccuWeather, Ecmwf ecc certo non mi lamenterei. Mr. Green

Ciao Manu Cool

Ahahahah a chi lo dici...accuweather sarebbe il top per noi


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 21142
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Thu May 17, 2018 11:04 am    Oggetto: Rispondi citando

manu73 ha scritto:


Oramai il clima degli ultimi anni sulle nostre zone è questo o lunghe fasi secche e calde o lunghe fasi instabili con cumulate piovose elevate in poco tempo e forti manifestazioni temporalesche. Sulle termiche esuberanti direi che oramai abbiamo poco da aggiungere...anche in situazioni bariche "normali" si parte con svantaggi eclatanti quindi se il trimestre primaverile chiude globalmente con un anomalia abbastanza contenuta nonostante i 15 giorni estivi di Aprile direi che sul lato termico poteva ulteriormente andare peggio (sul lato precipitativo a livello trimestrale è abbastanza allineato). Chiaro che la variabilità primaverile "morbida" è oramai un ricordo lontano proprio causa del generale surplus termico che già durante la primavera amplifica le manifestazioni temporalesche a tipico sfondo estivo...con tutti i problemi del caso. Purtroppo volenti o nolenti riferirsi alle medie ha poco significato in questo periodo meteo, molto è variato negli ultimi 25 anni...i 250mm di maggio che prima cadevano in una serie di passaggi atlantici adesso cadono in 2 temporali serali...e poi magari hai 28 giorni secchi....
Speriamo in un estate lineare ma temo sia utopia per vari motivi! Wink


La media di riferimento la ritengo utile anche per metro di lavoro e serve per constatare la direzione intrapresa del periodo in esame. Per il resto mi trovi assolutamente d'accordo Manu. Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
Matteo TV
*Forumista TOP*


Registrato: 15/07/16 20:22
Messaggi: 9190
Residenza: Colle Umberto

MessaggioInviato: Thu May 17, 2018 2:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rio ha scritto:
Ragà... scusatemi Crying or Very sad

Ho dimenticato la Nasa...




FORZA NASA!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7890
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Matteo TV ha scritto:
Rio ha scritto:
Ragà... scusatemi Crying or Very sad

Ho dimenticato la Nasa...




FORZA NASA!!


Stai tranquillo... che la NASA non c'azzecca mai Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2323
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 10:14 am    Oggetto: Rispondi citando

Pietro90 ha scritto:
luca90 ha scritto:
manu73 ha scritto:


Ottimo, speriamo che ci azzecchi!
Qui al nord nella sua fase finale l'inverno ha fatto l'inverno, la primavera tutto sommato ha fatto la primavera , speriamo che l'estate faccia l'estate...possibilmente senza estremi termici troppo marcati ed eventi temporaleschi a fondoscala (ma si sà che in estati dei tempi attuali questo è chiedere troppo)
Ciao Luca! Wink


Primavera avrei qualcosa da ridire. Secondo me è mancata quella variabilità che la contraddistingue andando ad impantanarsi come ormai sovente da anni verso i soliti schemi. O troppo o nulla. Razz Senza dimenticare che almeno facendo l'esempio delle mie zone. Grosse cumulate pluvio oltre al fatto di avere instabilità sono state accentuate da un sopra media constante salvo gli ultimi 2-3 giorni. Wink

Da caldofilo seccofilo che sono ci fosse un'Estate come quella disegnata da AccuWeather, Ecmwf ecc certo non mi lamenterei. Mr. Green

Ciao Manu Cool

Ahahahah a chi lo dici...accuweather sarebbe il top per noi


ma andate a "seccare" da un'altra parte, caldofili del piffero Laughing Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rodanato



Registrato: 02/04/13 12:37
Messaggi: 2180
Residenza: Carbonate CO 267 m.s.l.m.

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 10:41 am    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
manu73 ha scritto:


Oramai il clima degli ultimi anni sulle nostre zone è questo o lunghe fasi secche e calde o lunghe fasi instabili con cumulate piovose elevate in poco tempo e forti manifestazioni temporalesche. Sulle termiche esuberanti direi che oramai abbiamo poco da aggiungere...anche in situazioni bariche "normali" si parte con svantaggi eclatanti quindi se il trimestre primaverile chiude globalmente con un anomalia abbastanza contenuta nonostante i 15 giorni estivi di Aprile direi che sul lato termico poteva ulteriormente andare peggio (sul lato precipitativo a livello trimestrale è abbastanza allineato). Chiaro che la variabilità primaverile "morbida" è oramai un ricordo lontano proprio causa del generale surplus termico che già durante la primavera amplifica le manifestazioni temporalesche a tipico sfondo estivo...con tutti i problemi del caso. Purtroppo volenti o nolenti riferirsi alle medie ha poco significato in questo periodo meteo, molto è variato negli ultimi 25 anni...i 250mm di maggio che prima cadevano in una serie di passaggi atlantici adesso cadono in 2 temporali serali...e poi magari hai 28 giorni secchi....
Speriamo in un estate lineare ma temo sia utopia per vari motivi! Wink


La media di riferimento la ritengo utile anche per metro di lavoro e serve per constatare la direzione intrapresa del periodo in esame. Per il resto mi trovi assolutamente d'accordo Manu. Wink

ragazzi sbaglio o pattern come quello di accuweather darebbero temperature molto alte ma con bassa umidità al nord causa frequenti eventi favonici? situazione che potenzialmente renderebbe contenti sia i caldofili amanti delle temperature alte, sia i caldofobi che detestano l'afa con tutto il cuore. (peraltro rischieremmo un po' troppo con gli incendi boschivi...) purtroppo però, l'ondata della prima decade del luglio 2015 portò caldo afosissimo e minime altissime in valpadana proprio con una configurazione come quella descritta da accuweather... speriamo, in casi di ondate simili a quella, di avere più venti da ovest e meno venti da sud!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Pietro90



Registrato: 09/05/17 12:27
Messaggi: 416
Residenza: volta mantovana

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 10:44 am    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:
Pietro90 ha scritto:
luca90 ha scritto:
manu73 ha scritto:


Ottimo, speriamo che ci azzecchi!
Qui al nord nella sua fase finale l'inverno ha fatto l'inverno, la primavera tutto sommato ha fatto la primavera , speriamo che l'estate faccia l'estate...possibilmente senza estremi termici troppo marcati ed eventi temporaleschi a fondoscala (ma si sà che in estati dei tempi attuali questo è chiedere troppo)
Ciao Luca! Wink


Primavera avrei qualcosa da ridire. Secondo me è mancata quella variabilità che la contraddistingue andando ad impantanarsi come ormai sovente da anni verso i soliti schemi. O troppo o nulla. Razz Senza dimenticare che almeno facendo l'esempio delle mie zone. Grosse cumulate pluvio oltre al fatto di avere instabilità sono state accentuate da un sopra media constante salvo gli ultimi 2-3 giorni. Wink

Da caldofilo seccofilo che sono ci fosse un'Estate come quella disegnata da AccuWeather, Ecmwf ecc certo non mi lamenterei. Mr. Green

Ciao Manu Cool

Ahahahah a chi lo dici...accuweather sarebbe il top per noi


ma andate a "seccare" da un'altra parte, caldofili del piffero Laughing Laughing

Ahahha verro a seccare domani alla notte bianca li da te....cuntent? ahaha;)


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 21142
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 11:07 am    Oggetto: Rispondi citando

Rodanato ha scritto:

ragazzi sbaglio o pattern come quello di accuweather darebbero temperature molto alte ma con bassa umidità al nord causa frequenti eventi favonici? situazione che potenzialmente renderebbe contenti sia i caldofili amanti delle temperature alte, sia i caldofobi che detestano l'afa con tutto il cuore. (peraltro rischieremmo un po' troppo con gli incendi boschivi...) purtroppo però, l'ondata della prima decade del luglio 2015 portò caldo afosissimo e minime altissime in valpadana proprio con una configurazione come quella descritta da accuweather... speriamo, in casi di ondate simili a quella, di avere più venti da ovest e meno venti da sud!


Pensiero che condivido vedendo quella rappresentazione. Più ci allontaneremo dalla forzante degli ultimi mesi MW più sembra fattibile il ritorno ad un'H che tende a prevalere da W. Con la particolarità di avere una gravante Gpt+ nei settori Centrali e del Nord Italia. Questo potrebbe attivare correnti favoniche che spiega il sopra media e la tendenza sotto media pluvio.


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2323
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 11:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Pietro90 ha scritto:
BrixiaFidelis ha scritto:
Pietro90 ha scritto:
luca90 ha scritto:
manu73 ha scritto:


Ottimo, speriamo che ci azzecchi!
Qui al nord nella sua fase finale l'inverno ha fatto l'inverno, la primavera tutto sommato ha fatto la primavera , speriamo che l'estate faccia l'estate...possibilmente senza estremi termici troppo marcati ed eventi temporaleschi a fondoscala (ma si sà che in estati dei tempi attuali questo è chiedere troppo)
Ciao Luca! Wink


Primavera avrei qualcosa da ridire. Secondo me è mancata quella variabilità che la contraddistingue andando ad impantanarsi come ormai sovente da anni verso i soliti schemi. O troppo o nulla. Razz Senza dimenticare che almeno facendo l'esempio delle mie zone. Grosse cumulate pluvio oltre al fatto di avere instabilità sono state accentuate da un sopra media constante salvo gli ultimi 2-3 giorni. Wink

Da caldofilo seccofilo che sono ci fosse un'Estate come quella disegnata da AccuWeather, Ecmwf ecc certo non mi lamenterei. Mr. Green

Ciao Manu Cool

Ahahahah a chi lo dici...accuweather sarebbe il top per noi



ma andate a "seccare" da un'altra parte, caldofili del piffero Laughing Laughing

Ahahha verro a seccare domani alla notte bianca li da te....cuntent? ahaha;)


ah ah ah, metti in testa un cartellone con su Pietro90 di ML Wink
così ti identifico


Top
Profilo Invia messaggio privato
BrixiaFidelis



Registrato: 20/07/15 15:33
Messaggi: 2323
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 11:17 am    Oggetto: Rispondi citando

luca90 ha scritto:
Rodanato ha scritto:

ragazzi sbaglio o pattern come quello di accuweather darebbero temperature molto alte ma con bassa umidità al nord causa frequenti eventi favonici? situazione che potenzialmente renderebbe contenti sia i caldofili amanti delle temperature alte, sia i caldofobi che detestano l'afa con tutto il cuore. (peraltro rischieremmo un po' troppo con gli incendi boschivi...) purtroppo però, l'ondata della prima decade del luglio 2015 portò caldo afosissimo e minime altissime in valpadana proprio con una configurazione come quella descritta da accuweather... speriamo, in casi di ondate simili a quella, di avere più venti da ovest e meno venti da sud!


Pensiero che condivido vedendo quella rappresentazione. Più ci allontaneremo dalla forzante degli ultimi mesi MW più sembra fattibile il ritorno ad un'H che tende a prevalere da W. Con la particolarità di avere una gravante Gpt+ nei settori Centrali e del Nord Italia. Questo potrebbe attivare correnti favoniche che spiega il sopra media e la tendenza sotto media pluvio.


HP Nord Italia e Centro Europa, ma proprio la configurazione peggiore per i nordisti


Top
Profilo Invia messaggio privato
luca90
*Forumista TOP*


Registrato: 26/01/09 20:32
Messaggi: 21142
Residenza: cantù (co)

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 11:20 am    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:


HP Nord Italia e Centro Europa, ma proprio la configurazione peggiore per i nordisti


Te we artista non dire baggianate, la migliore! Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rodanato



Registrato: 02/04/13 12:37
Messaggi: 2180
Residenza: Carbonate CO 267 m.s.l.m.

MessaggioInviato: Fri May 18, 2018 11:21 am    Oggetto: Rispondi citando

BrixiaFidelis ha scritto:
luca90 ha scritto:
Rodanato ha scritto:

ragazzi sbaglio o pattern come quello di accuweather darebbero temperature molto alte ma con bassa umidità al nord causa frequenti eventi favonici? situazione che potenzialmente renderebbe contenti sia i caldofili amanti delle temperature alte, sia i caldofobi che detestano l'afa con tutto il cuore. (peraltro rischieremmo un po' troppo con gli incendi boschivi...) purtroppo però, l'ondata della prima decade del luglio 2015 portò caldo afosissimo e minime altissime in valpadana proprio con una configurazione come quella descritta da accuweather... speriamo, in casi di ondate simili a quella, di avere più venti da ovest e meno venti da sud!


Pensiero che condivido vedendo quella rappresentazione. Più ci allontaneremo dalla forzante degli ultimi mesi MW più sembra fattibile il ritorno ad un'H che tende a prevalere da W. Con la particolarità di avere una gravante Gpt+ nei settori Centrali e del Nord Italia. Questo potrebbe attivare correnti favoniche che spiega il sopra media e la tendenza sotto media pluvio.


HP Nord Italia e Centro Europa, ma proprio la configurazione peggiore per i nordisti

mi pare un'estate stile anni Quaranta! periodo nel quale il gradiente termico estivo tra settentrione e meridione italiani era mediamente più ridotto che mai... e la siccità estiva era (sempre per la metà settentrionale della penisola) peggiore rispetto a quella (invero non sempre presente) riscontrata in alcuni trimestri caldi negli ultimi anni.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 468, 469, 470 ... 473, 474, 475  Successivo
Pagina 469 di 475

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it