Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Il riscaldamento globale ha reso la corrente del Golfo più lenta!!!
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Il riscaldamento globale ha reso la corrente del Golfo più lenta!!!
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Mon Apr 16, 2018 10:30 am    Oggetto: Il riscaldamento globale ha reso la corrente del Golfo più lenta!!! Rispondi citando

12/04/2018 - The *****/News

Potrebbe essere un assist per la redazione


Il riscaldamento globale ha reso la corrente del Golfo più lenta in 1.600 anni, e questo potrebbe influire sulle nostre condizioni meteorologiche

Gli scienziati riferiscono preoccupazioni per un drammatico rallentamento della Corrente del Golfo, la corrente oceanica che trasporta l'acqua dai tropici verso il Polo Nord.

Video

https://*****/news/trending/video/gulf-stream-slowest-in-1600-years-could-cause-changes-in-weather

----------------------------------------------------------------------

A prima vista

Un nuovo studio ha rilevato che la corrente del Golfo circola al suo ritmo più lento in almeno 1600 anni. Il cambiamento climatico è la causa del rallentamento, conclude lo studio. Se la circolazione si fermasse completamente, avrebbe conseguenze catastrofiche sul nostro tempo.


----------------------------------------------------------------------


Per anni, gli scienziati hanno studiato un posto nell'Oceano Atlantico settentrionale questo ha contraddetto la tendenza di un mondo di riscaldamento. Ora, sanno che impatto ha questa regione più fredda della media sulla Corrente del Golfo.

Secondo uno studio pubblicato mercoledì nella rivista Nature, la Corrente del Golfo scorre alla sua velocità più bassa in almeno 1600 anni, e il cambiamento climatico è il probabile colpevole. Se questa tendenza al rallentamento continua, i ricercatori temono che una chiusura della circolazione del Golfo Stream sia possibile a lungo termine e che avrebbe conseguenze disastrose, portando un rapido innalzamento del livello del mare verso la costa orientale, inverni più estremi verso l'Europa e numerosi altri lati effetti.

"Sappiamo che da qualche parte c'è un punto critico in cui questo attuale sistema è destinato a rompersi", ha detto all' Associated Press il coautore dello studio Stefan Rahmstorf, scienziato del clima presso il Potsdam Institute for Climate Impact Research. "Non sappiamo ancora quanto lontano o vicino a questo punto di svolta potremmo essere ... Questo è un territorio inesplorato."

Il rallentamento si sta verificando con la circolazione del capovolgimento meridiano atlantico (AMOC) in cui l'acqua calda e salata scorre verso nord, dai tropici verso il Polo Nord. Da lì, l'acqua viene raffreddata, affonda sotto l'acqua più calda e viene trasportata verso sud lungo la Corrente del Golfo. Ma il rallentamento significa che meno acqua viene trasformata in mezzo alla Corrente del Golfo.

L'AMOC ha rallentato del 15% dalla metà del 20 ° secolo, conclude lo studio.

Il riscaldamento globale è la causa di questo rallentamento in diversi modi, secondo lo studio. Uno è che, nonostante sia più freddo dell'acqua circostante, l'oceano è semplicemente più caldo e l'acqua fredda che dovrebbe affondare sotto l'acqua calda non è più così fredda. Inoltre, lo scioglimento del ghiaccio marino sta aggiungendo più acqua fresca al mix, il che lo rende meno denso e quindi meno probabilità di affondare.

"Al momento è un cambiamento lento, ma lo stiamo cambiando", ha detto all'AP Levke Caesar, un fisico del Potsdam Institute e coautore dello studio. "Un pericolo è nell'ignoto di ciò che accadrà, dovremmo aspettarci dei cambiamenti".

Lo studio è stato condotto da Caesar, Rahmstorf e ricercatori di istituzioni in Germania, Grecia, Spagna e NOAA. Le dimensioni della zona fredda studiate misurano circa 2 milioni di miglia quadrate, o all'incirca le dimensioni di India e Messico combinate, ha osservato anche l'AP.

Alcuni scienziati che non sono stati coinvolti nello studio concordano con i risultati, ma altri hanno affermato che la mancanza di dati li ha lasciati scettici nei confronti dello studio. Il professore del MIT Carl Wunsch ha dichiarato che "le asserzioni sull'indebolimento sono concepibili, ma non supportate da alcun dato" in un'intervista con l'AP.

Uno studio separato, pubblicato anche mercoledì nella rivista Nature, sostiene che il rallentamento di 150 anni dell'AMOC è il risultato di cambiamenti naturali, non di cambiamenti climatici causati dall'uomo. Ma entrambi concludono che il rallentamento sta avvenendo e potrebbe avere un impatto sul nostro tempo nei prossimi anni.

"Se non arrestiamo rapidamente il riscaldamento globale, dobbiamo aspettarci un ulteriore rallentamento a lungo termine del capovolgimento atlantico", ha detto al Guardian Alexander Robinson, coautore del secondo studio. "Stiamo solo iniziando a capire le conseguenze di questo processo senza precedenti - ma potrebbero essere dirompenti".

Note: La missione giornalistica primaria della Weather Company è quella di riferire sulle ultime notizie del tempo, l'ambiente e l'importanza della scienza per le nostre vite. Questa storia non rappresenta necessariamente la posizione della nostra società madre, IBM.


Sotto - Link della News


https://*****/news/news/2018-04-12-gulf-stream-slowing-climate-change-study



Si ringrazia Wheater.com per la concessione.

-----------------------------------------------------------------




Vari / Studi


https://*****/science/environment/news/north-atlantic-ocean-global-warming-arctic-sea-ice


https://www.nature.com/articles/s41586-018-0007-4


https://www.nature.com/articles/s41586-018-0007-4.epdf?referrer_access_token=Ye3D2iiCk7-T-J7aZRYaadRgN0jAjWel9jnR3ZoTv0MAQC0usmARmECubT0sv_73cw8e7Uph8-WdBkYDpwNtr_YcnZI3A5E-WO2r6VQKcjCyXVvhm6vOTmIf8kNGnJHlud1rZFvRlFlVyiP-I9XabM_thcVMzFcjh4WF0HmwA9vWMsxm0fXjdj6F0_ytsjxWt_XSVFyvKQxBWUEwWkGBtAWrAsTM8HmaX9DB9GljiZ_YqjM49kz9QOhlQ2zQnPr7m2lNk8M4lyKr8P77l8FmUPD20pgTCJtlRVcXIowW7Prg1tfoDWDN_hOuttPp9hq5AL_6eUyyGjd59sSo62pdCrQClEkyJzoNtcZeHSv5_mgJn4nltJ8OCQACnDLjwhlP&tracking_referrer=www.washingtonpost.com




L'ultima modifica di Rio il Mon Apr 16, 2018 1:11 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 10186
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Mon Apr 16, 2018 11:01 am    Oggetto: Rispondi citando

ciao rio! come al solito posti articoli interessanti e scientifici.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Mon Apr 16, 2018 1:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
ciao rio! come al solito posti articoli interessanti e scientifici.


E' un news del 12 Aprile, che potrebbe portare ad un eventuale cambio del clima...

monitoriamo Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
giulys
Forumista senior


Registrato: 01/01/70 01:00
Messaggi: 7260
Residenza: Borgaro T.se 232 mt

MessaggioInviato: Mon Apr 16, 2018 2:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Come nius l'avrei vista meglio datata 1° aprile.

Sono anni che si va parlando di blocco della corrente del Golfo, di imminente glaciazione dell'Europa, ma per il momento restano solo parole.

Poi vorrei sapere chi misurava la velocità della corrente del Golfo 1600 anni fa.

Per carità, io commento in modo certamente superficiale, dietro a queste affermazioni ci saranno fior fiore di studi, ma finché non succede niente di concreto, ho difficoltà a credere a certe affermazioni, perlomeno come le hai riportate e sintetizzate tu.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Mon Apr 16, 2018 2:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

giulys ha scritto:
Come nius l'avrei vista meglio datata 1° aprile.

Sono anni che si va parlando di blocco della corrente del Golfo, di imminente glaciazione dell'Europa, ma per il momento restano solo parole.

Poi vorrei sapere chi misurava la velocità della corrente del Golfo 1600 anni fa.

Per carità, io commento in modo certamente superficiale, dietro a queste affermazioni ci saranno fior fiore di studi, ma finché non succede niente di concreto, ho difficoltà a credere a certe affermazioni, perlomeno come le hai riportate e sintetizzate tu.


Mi sa che leggi male e interpreti male... ritenta !!!![/b]


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Thu May 24, 2018 9:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Rispolvero.....

Ma secondo voi c'è un blocco ???






L'ultima modifica di Rio il Thu May 24, 2018 9:58 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino



Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 2301
Residenza: Macerata-Corridonia

MessaggioInviato: Thu May 24, 2018 9:16 am    Oggetto: Rispondi citando

Mhà non saprei!
Sinceramente mi é difficile credere ad un blocco di una corrente così vasta per il "riscaldamento globale" Very Happy
Ma poi adesso con l'Amo che pian piano si inverte sai quanto avranno da dire!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Thu May 24, 2018 9:54 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
Mhà non saprei!
Sinceramente mi é difficile credere ad un blocco di una corrente così vasta per il "riscaldamento globale" Very Happy
Ma poi adesso con l'Amo che pian piano si inverte sai quanto avranno da dire!



Infatti.... ho detto "secondo voi", però una inclinazione si vede eccome, quasi in senso orizzontale Rolling Eyes

Ora si creerà... la iosa!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
flintskullbraker



Registrato: 30/01/12 22:25
Messaggi: 890
Residenza: bologna

MessaggioInviato: Thu May 24, 2018 10:05 am    Oggetto: Rispondi citando

Rio ha scritto:
Rispolvero.....

Ma secondo voi c'è un blocco ???



Non riesco a capire da questa cartina globale il mediterraneo occidentale è sotto media Imade mi ha postato questa qualche giorno fa e risulta sopramedia.
https://s1.gifyu.com/images/sstEurope_anom_2018-05-20.png


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino



Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 2301
Residenza: Macerata-Corridonia

MessaggioInviato: Thu May 24, 2018 1:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

flintskullbraker ha scritto:
Rio ha scritto:
Rispolvero.....

Ma secondo voi c'è un blocco ???



Non riesco a capire da questa cartina globale il mediterraneo occidentale è sotto media Imade mi ha postato questa qualche giorno fa e risulta sopramedia.
https://s1.gifyu.com/images/sstEurope_anom_2018-05-20.png

Ottima osservazione! Forse le medie di riferimento


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 5989
Residenza: Trento

MessaggioInviato: Thu May 24, 2018 4:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:

Ottima osservazione! Forse le medie di riferimento

Certo.
Questa carta è per la 81/10

Queste per la 71/00



Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Mon Jun 04, 2018 12:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ritorniamo in Tema...

Davvero notevole l'anomalia fredda presente su alcune zone dell'Atlantico...


http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/l-oceano-atlantico-sempre-pi-freddo-potrebbe-condizionare-la-prima-parte-dell-estate-/73375/




Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Mon Jun 04, 2018 12:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rio ha scritto:
Rispolvero.....

Ma secondo voi c'è un blocco ???







Top
Profilo Invia messaggio privato
flintskullbraker



Registrato: 30/01/12 22:25
Messaggi: 890
Residenza: bologna

MessaggioInviato: Mon Jun 04, 2018 12:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rio ha scritto:
Ritorniamo in Tema...

Davvero notevole l'anomalia fredda presente su alcune zone dell'Atlantico...


http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/l-oceano-atlantico-sempre-pi-freddo-potrebbe-condizionare-la-prima-parte-dell-estate-/73375/



L eruzione del vulcano in Guatemala potrebbe anche contribuire ad abbassare le temperature del Golfo del Messico


Top
Profilo Invia messaggio privato
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7707
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Mon Jun 04, 2018 12:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

flintskullbraker ha scritto:
Rio ha scritto:
Ritorniamo in Tema...

Davvero notevole l'anomalia fredda presente su alcune zone dell'Atlantico...


http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/l-oceano-atlantico-sempre-pi-freddo-potrebbe-condizionare-la-prima-parte-dell-estate-/73375/



L eruzione del vulcano in Guatemala potrebbe anche contribuire ad abbassare le temperature del Golfo del Messico


E già... possibile Rolling Eyes


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it