Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Global Warming e T. Media Globale
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Global Warming e T. Media Globale
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Rio
Forumista senior


Registrato: 07/12/12 10:08
Messaggi: 7900
Residenza: Molfetta (BA) mt 15 s.l.m

MessaggioInviato: Thu Jan 11, 2018 9:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Mi permetto di contribuire con questo grafico (Fig.1), molto esplicativo al comportamento del GW, su questo Trhread.

Misurazione della temperatura dell'aria, con sistema ECV GCOS, fornite dal Copernicus Climate Change Service (C3S), implementato dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio raggio (ECMWF).





Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Jan 14, 2018 1:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Rio ha scritto:
Mi permetto di contribuire con questo grafico (Fig.1), molto esplicativo al comportamento del GW, su questo Trhread.

Misurazione della temperatura dell'aria, con sistema ECV GCOS, fornite dal Copernicus Climate Change Service (C3S), implementato dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio raggio (ECMWF).





grazie Rio ,
tuo contributo con grafico chiaro , ma soprattutto significativo ed indicativo di come in questi decenni c'e stato un rilevante incremento delle anomalie termiche positive .

Ma in quel grafico non sembra abbastanza evidente a livello Globale annate fra le piu calde che ci sono state negli anni '90 .

Come l annata del 1994 calda a livello Globale ,
particolarmente calda anche in sede Mediterranea , con stagioni dall' inverno all autunno ,calde , un mitissimo Inverno 1994 e un altrettanto caldo semestre estate/autunno 1994.

E l annata del 1998 che nel mondo scientifico e dai dati Satellitari e' sempre menzionata come in assoluto un annata tra le piu calde a livello Globale .

Anche in quell annata 1998 in sede Mediterranea particolarmente calda , un MITE inverno 1998 , e molto calda estate '98.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

Oltre 40 anni fa' , erano gli anni 1973 , 1974 , ' sembra ieri ' come passa il tempo , forse si stava meglio quando sembrava di stare peggio , quando c era la Lira ,
da allora quanti cambiamenti ci sono stati , ma la crisi Ecologica da allora e' sempre attuale ,

Tornando a quegli anni '73/'74 quando climaticamente era mediamente piu 'freddo ' in effetti nel 1973 in Italia si e' registarto un mese di Aprile che sarebbe entrato nella storia come in assoluto fra i piu FREDDI Apr.73 .

Altro mese entrato nella storia e' senza altro il FREDDO Ottobre 1974 in assoluto il piu fra i piu freddi dal 1860 .

Ma era un altra storia quella degli anni '70 climaticamente e non solo ,
anni 1973/1974 gli anni dell' AUSTERITY , che in molti probabilmente , come me , ricordano con una certa nostalgia , quando la domenica si passeggiava per le strade senza il traffico , chi in biclicletta chi con il tamdem , chi con il cavallo , chi con famoglie con carrozze , famiglie con i propri figli , sembrava una " festa " , ma era un periodo di crisi energetica.
Erano anche gli anni poi definiti " anni di piombo " c erano le Brigate Rosse , terrorismo nazionale .
Adesso il terrorismo e' diventato piu' internazionale .

In quel periodo che adesso e' diventato " un amarcord " spesso menzionato per le estati piu FRESCHE , dopo tutto l andazzo che si e' notato in questi decenni con estati sempre piu calde , nel 2003 causo' anche molti decessi , si stima che sono stati oltre 35.000 in Europa .

Anni in cui il grande ELVIS PRESLEY ( messo a dieta perche era ingrassato ) cantava quelle magnifiche canzoni tuttora famose in tutto il Mondo , quando i suoi concerti erano trasmessi in MONDOVISIONE dall Aloha from Hawaii Via satellite .
Anni in cui il grande Bernacca con le sue memorabili previsioni rendeva un servizio adesso inimmaginabile , previsioni autodidattiche di grande valore con spiegazioni su carte sinottiche disegnate con gesso .

Anni in cui nel 1973 , Martin Cooper fece la prima chiamata con i primi cellulari , a New York si inagurava il World Trade Center .

In quell ' epoca ' gia da allora l effetto serra era conosciuto , quando iniziavano le prima battaglie inizio anni '70 con le manifestazioni per l Ambiente con l EARTH DAY che ancora oggi si celebra dopo circa 50 anni .

Quando la popolazione Mondiale er adi oltre 3 miliardi e mezzo , la meta' di adesso .
In quel periodo su riviste scientifiche si discuteva anche del " famoso ' calo termico che c'e stato dal 1945 al 1974 ,
quando la TEMPERATURA MEDIA GLOBALE era piu bassa rispetto adesso di -- MEZZO GRADO , e la CONCENTRAZIONE ATMOSFERICA di CO2 non aveva ancora superato quella soglia critica delle 350 ppm.


Top
Profilo Invia messaggio privato
fra2000



Registrato: 01/11/17 14:31
Messaggi: 1489
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 12:40 pm    Oggetto: Rispondi citando

cosa non darei per tornare ai livelli di inizio 900', purtroppo è brutto da dire ma l'unica cosa che ci può salvare da questo sfacelo è una fortissima eruzione vulcanica, mi dispiace dirlo ma l'uomo a volte si merita queste cose, molto probabilmente siamo stati noi a distruggere il clima, aiutati sicuramente anche da cause naturali, ma sicuramente la colpa è anche dell'uomo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 12:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

fra2000 ha scritto:
cosa non darei per tornare ai livelli di inizio 900', purtroppo è brutto da dire ma l'unica cosa che ci può salvare da questo sfacelo è una fortissima eruzione vulcanica, mi dispiace dirlo ma l'uomo a volte si merita queste cose, molto probabilmente siamo stati noi a distruggere il clima, aiutati sicuramente anche da cause naturali, ma sicuramente la colpa è anche dell'uomo.


si , il fattore Antropico certamente ha contribuito ,

da oltre 10.000 anni , dall' ERA Glaciale , l uomo cerca di riscaldarsi da millenni ,

adesso , da oltre un secolo , nell era moderna e industriale ,

con i combustibili fossili , con una quantita' ' industriale " di carbon dioxide , un rilevante contribuito a riscaldare anche il Clima.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano



Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 4465
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 12:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

fra2000 ha scritto:
cosa non darei per tornare ai livelli di inizio 900', purtroppo è brutto da dire ma l'unica cosa che ci può salvare da questo sfacelo è una fortissima eruzione vulcanica, mi dispiace dirlo ma l'uomo a volte si merita queste cose, molto probabilmente siamo stati noi a distruggere il clima, aiutati sicuramente anche da cause naturali, ma sicuramente la colpa è anche dell'uomo.


la tua invocata salvezza potrebbe sterminare o quasi il genere umano.
di sicuro ne stravolgerebbe l'esistenza.
piano con le affermazioni 2000.


Top
Profilo Invia messaggio privato
fra2000



Registrato: 01/11/17 14:31
Messaggi: 1489
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 12:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
fra2000 ha scritto:
cosa non darei per tornare ai livelli di inizio 900', purtroppo è brutto da dire ma l'unica cosa che ci può salvare da questo sfacelo è una fortissima eruzione vulcanica, mi dispiace dirlo ma l'uomo a volte si merita queste cose, molto probabilmente siamo stati noi a distruggere il clima, aiutati sicuramente anche da cause naturali, ma sicuramente la colpa è anche dell'uomo.


la tua invocata salvezza potrebbe sterminare o quasi il genere umano.
di sicuro ne stravolgerebbe l'esistenza.
piano con le affermazioni 2000.


si ma anche continuando con questo trend l'uomo rischia molto, ormai il clima è distrutto, ha perso il suo ritmo, e l'uomo non è abituato a queste cose. Naturalmente non mi auguro eventi catastrofici, però l'uomo deve anche ingegnarsi per cercare di risolvere la situazione, non si può far finta di nulla, altrimenti presto o tardi tutto questo ci si rivolterà contro


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 12:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

fra2000 ha scritto:
Lupo Silano ha scritto:
fra2000 ha scritto:
cosa non darei per tornare ai livelli di inizio 900', purtroppo è brutto da dire ma l'unica cosa che ci può salvare da questo sfacelo è una fortissima eruzione vulcanica, mi dispiace dirlo ma l'uomo a volte si merita queste cose, molto probabilmente siamo stati noi a distruggere il clima, aiutati sicuramente anche da cause naturali, ma sicuramente la colpa è anche dell'uomo.


la tua invocata salvezza potrebbe sterminare o quasi il genere umano.
di sicuro ne stravolgerebbe l'esistenza.
piano con le affermazioni 2000.


si ma anche continuando con questo trend l'uomo rischia molto, ormai il clima è distrutto, ha perso il suo ritmo, e l'uomo non è abituato a queste cose. Naturalmente non mi auguro eventi catastrofici, però l'uomo deve anche ingegnarsi per cercare di risolvere la situazione, non si può far finta di nulla, altrimenti presto o tardi tutto questo ci si rivolterà contro


ragazzi , possibilmente calma ,
adesso con i moderni metodi scientifici e tecnologici , le Eruzioni anche forti tipo VEI 6 / 7 , si possono prevedere ,

sono i TERREMOTI che non si possono prevedere.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano



Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 4465
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 1:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

se erutta un supervulcano hai voglia a prevedere.
specie se è uno dei nostri...


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 1:03 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
se erutta un supervulcano hai voglia a prevedere.
specie se è uno dei nostri...


i super VULCANI , proprio perche SUPER , sono anche SUPER MONITORATI costantemente,

come l' ETNA , VESUVIO , STROMBOLI , e altri.


Top
Profilo Invia messaggio privato
ghito



Registrato: 27/12/12 17:02
Messaggi: 451
Residenza: balme

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 1:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
Oltre 40 anni fa' , erano gli anni 1973 , 1974 , ' sembra ieri ' come passa il tempo , forse si stava meglio quando sembrava di stare peggio , quando c era la Lira ,
da allora quanti cambiamenti ci sono stati , ma la crisi Ecologica da allora e' sempre attuale ,

Tornando a quegli anni '73/'74 quando climaticamente era mediamente piu 'freddo ' in effetti nel 1973 in Italia si e' registarto un mese di Aprile che sarebbe entrato nella storia come in assoluto fra i piu FREDDI Apr.73 .

Altro mese entrato nella storia e' senza altro il FREDDO Ottobre 1974 in assoluto il piu fra i piu freddi dal 1860 .

Ma era un altra storia quella degli anni '70 climaticamente e non solo ,
anni 1973/1974 gli anni dell' AUSTERITY , che in molti probabilmente , come me , ricordano con una certa nostalgia , quando la domenica si passeggiava per le strade senza il traffico , chi in biclicletta chi con il tamdem , chi con il cavallo , chi con famoglie con carrozze , famiglie con i propri figli , sembrava una " festa " , ma era un periodo di crisi energetica.
Erano anche gli anni poi definiti " anni di piombo " c erano le Brigate Rosse , terrorismo nazionale .
Adesso il terrorismo e' diventato piu' internazionale .

In quel periodo che adesso e' diventato " un amarcord " spesso menzionato per le estati piu FRESCHE , dopo tutto l andazzo che si e' notato in questi decenni con estati sempre piu calde , nel 2003 causo' anche molti decessi , si stima che sono stati oltre 35.000 in Europa .

Anni in cui il grande ELVIS PRESLEY ( messo a dieta perche era ingrassato ) cantava quelle magnifiche canzoni tuttora famose in tutto il Mondo , quando i suoi concerti erano trasmessi in MONDOVISIONE dall Aloha from Hawaii Via satellite .
Anni in cui il grande Bernacca con le sue memorabili previsioni rendeva un servizio adesso inimmaginabile , previsioni autodidattiche di grande valore con spiegazioni su carte sinottiche disegnate con gesso .

Anni in cui nel 1973 , Martin Cooper fece la prima chiamata con i primi cellulari , a New York si inagurava il World Trade Center .

In quell ' epoca ' gia da allora l effetto serra era conosciuto , quando iniziavano le prima battaglie inizio anni '70 con le manifestazioni per l Ambiente con l EARTH DAY che ancora oggi si celebra dopo circa 50 anni .

Quando la popolazione Mondiale er adi oltre 3 miliardi e mezzo , la meta' di adesso .
In quel periodo su riviste scientifiche si discuteva anche del " famoso ' calo termico che c'e stato dal 1945 al 1974 ,
quando la TEMPERATURA MEDIA GLOBALE era piu bassa rispetto adesso di -- MEZZO GRADO , e la CONCENTRAZIONE ATMOSFERICA di CO2 non aveva ancora superato quella soglia critica delle 350 ppm.


Capisco il tuo senso ma definire amarcord il periodo del terrorismo nazionale e dall'austerity non lo condivido. Sull'inquinamento poi stendiamo un velo pietoso, erano gli anni in cui il Po si colorava di rosso per gli scarichi, le prime centraline di rilevazione segnavano a Torino le polveri sottili a 400 ppm mentre oggi si grida allo scandalo quando superano i 50, quando il riscaldamento di una metropoli da 1 milione e mezzo di persone era per il 90 % a base di olio combustibile e carbone, erano gli anni in cui lo sviluppo economico italiano, ormai segnato dalle prime crisi, non aveva controlli. Sai cosa rimpiango di quegli anni ? il fatto che nessuno si accorgeva o si girava dall'altra parte per non vedere che quello che si stava seminando l'avremmo poi raccolto noi 40 anni dopo. Si stava meglio quando si stava peggio ? forse ma la colpa è di chi stava bene allora se oggi siamo così.


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6024
Residenza: Trento

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 1:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:


i super VULCANI , proprio perche SUPER , sono anche SUPER MONITORATI costantemente,

come l' ETNA , VESUVIO , STROMBOLI , e altri.

Più difficile monitorare le caldere dei VEI 8. Gli stessi campi flegrei li da te sono super monitorati ma è difficile prevedere con certezza quando e se potrebbero esplodere


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Sun Jan 21, 2018 2:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

ghito ha scritto:
robert ha scritto:
Oltre 40 anni fa' , erano gli anni 1973 , 1974 , ' sembra ieri ' come passa il tempo , forse si stava meglio quando sembrava di stare peggio , quando c era la Lira ,
da allora quanti cambiamenti ci sono stati , ma la crisi Ecologica da allora e' sempre attuale ,

Tornando a quegli anni '73/'74 quando climaticamente era mediamente piu 'freddo ' in effetti nel 1973 in Italia si e' registarto un mese di Aprile che sarebbe entrato nella storia come in assoluto fra i piu FREDDI Apr.73 .

Altro mese entrato nella storia e' senza altro il FREDDO Ottobre 1974 in assoluto il piu fra i piu freddi dal 1860 .

Ma era un altra storia quella degli anni '70 climaticamente e non solo ,
anni 1973/1974 gli anni dell' AUSTERITY , che in molti probabilmente , come me , ricordano con una certa nostalgia , quando la domenica si passeggiava per le strade senza il traffico , chi in biclicletta chi con il tamdem , chi con il cavallo , chi con famoglie con carrozze , famiglie con i propri figli , sembrava una " festa " , ma era un periodo di crisi energetica.
Erano anche gli anni poi definiti " anni di piombo " c erano le Brigate Rosse , terrorismo nazionale .
Adesso il terrorismo e' diventato piu' internazionale .

In quel periodo che adesso e' diventato " un amarcord " spesso menzionato per le estati piu FRESCHE , dopo tutto l andazzo che si e' notato in questi decenni con estati sempre piu calde , nel 2003 causo' anche molti decessi , si stima che sono stati oltre 35.000 in Europa .

Anni in cui il grande ELVIS PRESLEY ( messo a dieta perche era ingrassato ) cantava quelle magnifiche canzoni tuttora famose in tutto il Mondo , quando i suoi concerti erano trasmessi in MONDOVISIONE dall Aloha from Hawaii Via satellite .
Anni in cui il grande Bernacca con le sue memorabili previsioni rendeva un servizio adesso inimmaginabile , previsioni autodidattiche di grande valore con spiegazioni su carte sinottiche disegnate con gesso .

Anni in cui nel 1973 , Martin Cooper fece la prima chiamata con i primi cellulari , a New York si inagurava il World Trade Center .

In quell ' epoca ' gia da allora l effetto serra era conosciuto , quando iniziavano le prima battaglie inizio anni '70 con le manifestazioni per l Ambiente con l EARTH DAY che ancora oggi si celebra dopo circa 50 anni .

Quando la popolazione Mondiale er adi oltre 3 miliardi e mezzo , la meta' di adesso .
In quel periodo su riviste scientifiche si discuteva anche del " famoso ' calo termico che c'e stato dal 1945 al 1974 ,
quando la TEMPERATURA MEDIA GLOBALE era piu bassa rispetto adesso di -- MEZZO GRADO , e la CONCENTRAZIONE ATMOSFERICA di CO2 non aveva ancora superato quella soglia critica delle 350 ppm.


Capisco il tuo senso ma definire amarcord il periodo del terrorismo nazionale e dall'austerity non lo condivido. Sull'inquinamento poi stendiamo un velo pietoso, erano gli anni in cui il Po si colorava di rosso per gli scarichi, le prime centraline di rilevazione segnavano a Torino le polveri sottili a 400 ppm mentre oggi si grida allo scandalo quando superano i 50, quando il riscaldamento di una metropoli da 1 milione e mezzo di persone era per il 90 % a base di olio combustibile e carbone, erano gli anni in cui lo sviluppo economico italiano, ormai segnato dalle prime crisi, non aveva controlli. Sai cosa rimpiango di quegli anni ? il fatto che nessuno si accorgeva o si girava dall'altra parte per non vedere che quello che si stava seminando l'avremmo poi raccolto noi 40 anni dopo. Si stava meglio quando si stava peggio ? forse ma la colpa è di chi stava bene allora se oggi siamo così.


tuo commento obbiettivo ,

ma il senso come puoi leggere " amarcord " in quegli anni '70 e' riferito come menzionato alle estati che erano nettamente piu FRESCHE ,

e allora , nel 1973 , probabilmente nessuno si sarebbe immaginato che esattamente 30 anni dopo , nell estate 2003 ,
in quella terribile e caldissima estate del 2003 avrebbe causato oltre 35.000 decessi in Europa .

ecco il senso " forse si stava meglio quando sembrava di stare peggio ".


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Thu Feb 01, 2018 7:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

Dopo l aumento della Temp media globale tra il 2015 e 2016 , leggero calo durante il 2017 .

https://wattsupwiththat.files.wordpress.com/2018/02/uah_lt_1979_thru_january_2018_v6.jpg?w=720&h=415


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2908
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Fri Feb 02, 2018 10:52 pm    Oggetto: Rispondi citando

.." Cold period during 1645–1706 (Maunder solar minimum). Cold period during 1810–1838 (Dalton solar minimum).

Warm period during the mid-20th and 21st centuries (modern solar maximum).

Three New Papers Link Modern Warming And Past Cooling Periods To High, Low Solar Activity .

.." During 2017, 120 papers linking historical and modern climate change to variations in solar activity and its modulators (clouds, cosmic rays) have been published in scientific journals.
It has been increasingly established that low solar activity (fewer sunspots) and increased cloud cover (as modulated by cosmic rays) are highly associated with a cooling climate.
In recent years, the Earth has unfortunately left a period of very high solar activity, the Modern Grand Maximum. Periods of high solar activity correspond to multi-decadal- to centennial-scale warming.
Solar scientists are now increasingly forecasting a period of very low activity that will commence in the next few years (by around 2020 to 2025). This will lead to climate cooling, even Little Ice Age conditions.
Thirteen recently-published papers, seven new papers, forecasting global cooling are listed References to Dalton and Maunder Minimums..."


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it