Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Tendenza Invernale '17/2018
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Tendenza Invernale '17/2018
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 30, 31, 32  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
PaoloColbertaldo



Registrato: 12/02/12 19:21
Messaggi: 2012
Residenza: COLBERTALDO TV

MessaggioInviato: Fri Dec 01, 2017 5:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

nevofilo80 ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
Uscite le stagionali invernali sul bombarolo.
No comment su conclusioni e commenti: sembrano scritti da chi ha bevuto una damigiana di vino. Mai letta in tanti anni una cosa del genere. Aldilà dei contenuti, voto zero😞

io ho letto solo questo il resto sorvolo
CONCLUSIONI

Per quanto riguarda le temperature, possiamo notare come a parte una partenza dell'Inverno con valori superiori alla media su quasi tutta l'Italia, ecco il Nordovest estremo, nei mesi successivi i valori torneranno a grandi linee nella media del periodo.
A livello di precipitazioni invece andrà meglio, in quanto queste risulteranno più o meno in media con il periodo, salvo qualche anomalia positiva di poco conto nei primi mesi invernali.

Nevo', dimmi una cosa...
Ti sembra la forma corretta di buttare giù 2 righe?
Ma ci prendono per fessi? Boh


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano



Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 3469
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Fri Dec 01, 2017 5:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

PaoloColbertaldo ha scritto:
nevofilo80 ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
Uscite le stagionali invernali sul bombarolo.
No comment su conclusioni e commenti: sembrano scritti da chi ha bevuto una damigiana di vino. Mai letta in tanti anni una cosa del genere. Aldilà dei contenuti, voto zero😞

io ho letto solo questo il resto sorvolo
CONCLUSIONI

Per quanto riguarda le temperature, possiamo notare come a parte una partenza dell'Inverno con valori superiori alla media su quasi tutta l'Italia, ecco il Nordovest estremo, nei mesi successivi i valori torneranno a grandi linee nella media del periodo.
A livello di precipitazioni invece andrà meglio, in quanto queste risulteranno più o meno in media con il periodo, salvo qualche anomalia positiva di poco conto nei primi mesi invernali.

Nevo', dimmi una cosa...
Ti sembra la forma corretta di buttare giù 2 righe?
Ma ci prendono per fessi? Boh

nei primi mesi invernali...
che quelli in tutto sono tre!!!


Top
Profilo Invia messaggio privato
PaoloColbertaldo



Registrato: 12/02/12 19:21
Messaggi: 2012
Residenza: COLBERTALDO TV

MessaggioInviato: Fri Dec 01, 2017 6:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
nevofilo80 ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
Uscite le stagionali invernali sul bombarolo.
No comment su conclusioni e commenti: sembrano scritti da chi ha bevuto una damigiana di vino. Mai letta in tanti anni una cosa del genere. Aldilà dei contenuti, voto zero😞

io ho letto solo questo il resto sorvolo
CONCLUSIONI

Per quanto riguarda le temperature, possiamo notare come a parte una partenza dell'Inverno con valori superiori alla media su quasi tutta l'Italia, ecco il Nordovest estremo, nei mesi successivi i valori torneranno a grandi linee nella media del periodo.
A livello di precipitazioni invece andrà meglio, in quanto queste risulteranno più o meno in media con il periodo, salvo qualche anomalia positiva di poco conto nei primi mesi invernali.

Nevo', dimmi una cosa...
Ti sembra la forma corretta di buttare giù 2 righe?
Ma ci prendono per fessi? Boh

nei primi mesi invernali...
che quelli in tutto sono tre!!!

D' accordo su quello.
Ma si contraddicono fra conclusioni e mappe postate🤷‍♂️
Una sana rilettura no? E L' uso della lingua italiana?
Per non parlare dell' anomalia precipitativa pari all' 1%. Ma stiamo scherzando?
Io una bella mail da lettore storico indignato ed incaxxato gliela mando sicuro😞


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano



Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 3469
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Fri Dec 01, 2017 6:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

PaoloColbertaldo ha scritto:
Lupo Silano ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
nevofilo80 ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
Uscite le stagionali invernali sul bombarolo.
No comment su conclusioni e commenti: sembrano scritti da chi ha bevuto una damigiana di vino. Mai letta in tanti anni una cosa del genere. Aldilà dei contenuti, voto zero😞

io ho letto solo questo il resto sorvolo
CONCLUSIONI

Per quanto riguarda le temperature, possiamo notare come a parte una partenza dell'Inverno con valori superiori alla media su quasi tutta l'Italia, ecco il Nordovest estremo, nei mesi successivi i valori torneranno a grandi linee nella media del periodo.
A livello di precipitazioni invece andrà meglio, in quanto queste risulteranno più o meno in media con il periodo, salvo qualche anomalia positiva di poco conto nei primi mesi invernali.

Nevo', dimmi una cosa...
Ti sembra la forma corretta di buttare giù 2 righe?
Ma ci prendono per fessi? Boh

nei primi mesi invernali...
che quelli in tutto sono tre!!!

D' accordo su quello.
Ma si contraddicono fra conclusioni e mappe postate🤷‍♂️
Una sana rilettura no? E L' uso della lingua italiana?
Per non parlare dell' anomalia precipitativa pari all' 1%. Ma stiamo scherzando?
Io una bella mail da lettore storico indignato ed incaxxato gliela mando sicuro😞

così mi piaci!!!
p.s. ma leggo meno tuoi lamenti negli ultimi tempi o sbaglio?
non sto scherzando.


Top
Profilo Invia messaggio privato
PaoloColbertaldo



Registrato: 12/02/12 19:21
Messaggi: 2012
Residenza: COLBERTALDO TV

MessaggioInviato: Fri Dec 01, 2017 6:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
Lupo Silano ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
nevofilo80 ha scritto:
PaoloColbertaldo ha scritto:
Uscite le stagionali invernali sul bombarolo.
No comment su conclusioni e commenti: sembrano scritti da chi ha bevuto una damigiana di vino. Mai letta in tanti anni una cosa del genere. Aldilà dei contenuti, voto zero😞

io ho letto solo questo il resto sorvolo
CONCLUSIONI

Per quanto riguarda le temperature, possiamo notare come a parte una partenza dell'Inverno con valori superiori alla media su quasi tutta l'Italia, ecco il Nordovest estremo, nei mesi successivi i valori torneranno a grandi linee nella media del periodo.
A livello di precipitazioni invece andrà meglio, in quanto queste risulteranno più o meno in media con il periodo, salvo qualche anomalia positiva di poco conto nei primi mesi invernali.

Nevo', dimmi una cosa...
Ti sembra la forma corretta di buttare giù 2 righe?
Ma ci prendono per fessi? Boh

nei primi mesi invernali...
che quelli in tutto sono tre!!!

D' accordo su quello.
Ma si contraddicono fra conclusioni e mappe postate🤷‍♂️
Una sana rilettura no? E L' uso della lingua italiana?
Per non parlare dell' anomalia precipitativa pari all' 1%. Ma stiamo scherzando?
Io una bella mail da lettore storico indignato ed incaxxato gliela mando sicuro😞

così mi piaci!!!
p.s. ma leggo meno tuoi lamenti negli ultimi tempi o sbaglio?
non sto scherzando.

Per forza lupo. Mi sono rassegnato a prendere quello che viene! Tutto qua😉


Top
Profilo Invia messaggio privato
gemi65
Forumista TOP


Registrato: 09/11/11 12:31
Messaggi: 24455
Residenza: Treia-Macerata

MessaggioInviato: Mon Dec 04, 2017 9:31 am    Oggetto: Rispondi citando

Come trascorrerà L'INVERNO? Tutte le ipotesi!
Che stagione fredda ci aspetta?
Editoriali - Oggi, ore 09.15 In home MLive
Leggere


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2432
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Tue Dec 05, 2017 1:06 pm    Oggetto: Rispondi citando

In questi giorni tra il 5 e 7 dicembre sulla Groenlandia a 500 hPa persiste un campo di Alta Pressione con valori alti che raramente si sono verificati , un H.P. anche oltre i 1040/1045 hPa .

Questo attuale e forte Anticiclone Groenlandese con questi valori alti ,molto simili , e' un evento raro ,
dal 1948 , in questo periodo verificatesi nel dicembre 1990 , 1980 , 1967 .

In quelle annate dicembre risultato poi mediamente piu freddo e nevoso ,
come nel complesso sono stati gli inverni .
Un appunto statistico che puo dare delle indicazioni .

Su scenario sinottico alcune dinamiche sono abbastanza evidenti ,
in contesto Low Solar Activity , PDO neutra e QBO negativa , c' e una maggiore elevazione dell HP Nord Atlantico lungo i meridiani , situazione di blocco , con irruzioni fredde di origine artica Polare in Europa e in Italia .

Come si prospetta , secondo i modelli tra la prima e seconda decade di dicembre , una fase tipicamente invernale dal 7/8 dicembre .


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
Forumista senior


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 5074
Residenza: venaria reale (torino)

MessaggioInviato: Tue Dec 05, 2017 8:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Robert tu vedi un inverno trazione anteriore come il 2010-2011 o con fasi fredde pure in febbraio e marzo stile 2013?


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2432
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Wed Dec 06, 2017 11:33 am    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
Robert tu vedi un inverno trazione anteriore come il 2010-2011 o con fasi fredde pure in febbraio e marzo stile 2013?


Ciao ,
e' un inizio inverno Meteo tipicamente invernale piu freddo e nevoso ,

con alta probabilita' questo mese di Dicembre 2017 entrera' nella storia come tra i piu freddi e nevosi dal 1948 .
Tra la prima e seconda decade gran parte d Europa con temperature inferiori la media del periodo .

Piu fattori concomitanti indicavano possibile la prima parte invernale tendenzialmente piu fredda e nevosa , e in questo senso si sta concretizzando l andamento stagionale invernale , un mese di Dicembre 2017 con fenomenologia gelo e neve di altri tempi.

Da mesi chiari segnali piuttosto evidenti , con una Groenlandia piu fredda e nevosa , con temperature minime e nevicate storiche .

Da una fase El Nino , in fase Neutra e Nina , una situazione di transazione che comporta una maggiore dinamicita' Atmosferica , VP meno compatto .

Siamo in contesto Low Solar Activity di entita' storica , in assoluto la piu bassa attivita' Solare da circa due secoli molto simile al Minimo Dalton presto o tardi presentera' il conto .

L' Oceano Pacifico piu freddo SST negative , l evento NINA , piu fattori alleati che propendono in futuro per un forte HP Russo Siberiano ,
in Siberia il mese di novembre gia con temperature eccezionalmente basse oltre i - 50 gradi.

Ipoteticamente i mesi piu freddi di questo inverno dovrebbero risultare Dicembre 2017 e Febbraio 2018 .

Ma ogni inverno ha una propria storia , e inderogabilmente fa' quello che ' la legge ' del Clima detta in un sitema caotico e complesso.


Top
Profilo Invia messaggio privato
robert



Registrato: 29/03/11 15:26
Messaggi: 2432
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Thu Dec 07, 2017 11:43 am    Oggetto: Rispondi citando

La PDO neutra tende per una NIna , rilevanti le anomalie SST negative in zona 3 e 3,4 sono le piu basse dal 2011 ,

Attuali incursioni di origine artica Polare piu intense nel nord Europa , moderate per il Mediterraneo , e' il risultato di un promontorio di HP nord Atlantico lungo i meridiani ,

la prolungata fase Neutra e l incremento delle anomalie neg. SST - NINA
http://www.bom.gov.au/climate/enso/monitoring/nino3.png

http://www.bom.gov.au/climate/enso/monitoring/nino3_4.png

potrebbero favorire durante la stagione invernale Astronomica il consolidarsi di un forte HP Russo Siberiano .


Top
Profilo Invia messaggio privato
Fabri93



Registrato: 19/02/10 17:44
Messaggi: 1714
Residenza: Empoli (FI)

MessaggioInviato: Thu Dec 07, 2017 2:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Canadian Warming si o no ??

Ecco la definizione proveniente da un scritto fatto da Neo qualche tempo fa.



Qui sotto la situazione attuale, si può notare come l'ampiezza della wave 1 in termini di temperatura sia nettamente maggiore a 30 hpa rispetto che 10 hpa di altezza.
Quindi il primo punto è OK.



L'intensificazione dell'alta pressione delle Aleutine la possiamo veder bene nell'animazione qui sotto e nelle carte strato, si schiaccia letteralmente sulle montagne occidentali nord-americane, come da definizione è OK.
Inoltre si riduce proprio con l'altezza, il grafico che non posto dell'anomalia dei geop. riguardante il piano isobarico del VP mostra già qualcosa e come il riscaldamento rimanga confinato in troposfera.



In strato lo si vede bene qui.



E punta verso il polo disturbando il VP come da definizione, OK.
Come periodo di avvenimento siamo proprio tra tardo Autunno ed inizio Inverno meteorologico, quindi altro punto OK.
Parlando di inversione del gradiente meridionale di temperatura qualcosa si nota nella mappa sotto.



Cambia anche per poco la direzione dei venti zonali, non posto la mappa, comunque per un brevissimo periodo come da definizione.
In breve secondo quanto scritto sopra e secondo la definizione di Neo ci troviamo davanti ad un Canadian Warming a tutti gli effetti.

La vera domanda è, cosa potrebbe succedere dopo ?
Approfondirà il vortice polare tanto da portarci verso un SC oppure potrebbe fare da input per un qualcosa di ben più corposo come un ESE di tipo Warm (SSW, MMW) ?

Una possibile risposta nell'analisi di stasera.
Buon pomeriggio, se ho errato qualcosa ditemelo pure.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Stefano1986
Forumista senior


Registrato: 06/01/13 21:57
Messaggi: 5284
Residenza: Porto San Giorgio/Bologna

MessaggioInviato: Thu Dec 07, 2017 3:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie delle delucidazioni Fabri. Curioso di leggere l'analisi di stasera.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Artic Winter
Forumista senior


Registrato: 20/01/15 18:19
Messaggi: 7706
Residenza: Albano Laziale

MessaggioInviato: Thu Dec 07, 2017 4:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

siamo proprio sicuri che stiamo andando incontro ad un CW...? Rolling Eyes


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis



Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 4424
Residenza: Trento

MessaggioInviato: Thu Dec 07, 2017 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Fabri93 ha scritto:
Canadian Warming si o no ??

Ecco la definizione proveniente da un scritto fatto da Neo qualche tempo fa.



Qui sotto la situazione attuale, si può notare come l'ampiezza della wave 1 in termini di temperatura sia nettamente maggiore a 30 hpa rispetto che 10 hpa di altezza.
Quindi il primo punto è OK.



L'intensificazione dell'alta pressione delle Aleutine la possiamo veder bene nell'animazione qui sotto e nelle carte strato, si schiaccia letteralmente sulle montagne occidentali nord-americane, come da definizione è OK.
Inoltre si riduce proprio con l'altezza, il grafico che non posto dell'anomalia dei geop. riguardante il piano isobarico del VP mostra già qualcosa e come il riscaldamento rimanga confinato in troposfera.



In strato lo si vede bene qui.



E punta verso il polo disturbando il VP come da definizione, OK.
Come periodo di avvenimento siamo proprio tra tardo Autunno ed inizio Inverno meteorologico, quindi altro punto OK.
Parlando di inversione del gradiente meridionale di temperatura qualcosa si nota nella mappa sotto.



Cambia anche per poco la direzione dei venti zonali, non posto la mappa, comunque per un brevissimo periodo come da definizione.
In breve secondo quanto scritto sopra e secondo la definizione di Neo ci troviamo davanti ad un Canadian Warming a tutti gli effetti.

La vera domanda è, cosa potrebbe succedere dopo ?
Approfondirà il vortice polare tanto da portarci verso un SC oppure potrebbe fare da input per un qualcosa di ben più corposo come un ESE di tipo Warm (SSW, MMW) ?

Una possibile risposta nell'analisi di stasera.
Buon pomeriggio, se ho errato qualcosa ditemelo pure.

Tre domande:

1) Dove hai visto l'inversione dei venti zonali? Sia Merra che hattard mostrano un colpo di frusta senza inversione fino ai primi di gennaio. Nelle proiezioni di hattard la media resta sopra lo zero con la maggior parte dei cluster che non vedono un'inversione. Oltretutto forse è un po' presto secondo me per osservare carte dei venti in questo momento. Già ora fino a 1 settimana fa avremmo dovuto avere un inversione
2)L'amplitude degli hpa della wave 1 viene vista dai merra in aumento per poi ridiscendere. Sicuramente si vede anche un amplitude maggiore in termini di temperatura rispetto alla wave 2 ma secondo te basta per spiegare un canadian warming? Non potrebbe essere spiegato dall'influenza tropo>strato con una bilobazione prevista in progressivo condizionamento verso l'alto senza per sforza sfociare in CW?Il riscaldamento potrebbe essere condizionato e non condizionante, potrebbe essere un "finto CW".
3) Secondo te le anomalie termiche previste nell'arco di una settimana sono abbastanza alte per poter essere definito canadian warming?


Top
Profilo Invia messaggio privato
nevofilo80
Forumista TOP


Registrato: 21/12/08 09:30
Messaggi: 29723
Residenza: torvergata/roma

MessaggioInviato: Thu Dec 07, 2017 5:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

Il bello è che fino a ieri dove scrive lui carte commoventi non aggiungo altro e robe simili poi viene qua dentro a fare un analisi diversa bah.....
Il Canadian warning va avanti da settimane a pronosticarlo come il nam sfonda sfonda ora nell' arco di 5 giorni si buttano avanti le mani per non cadere visto che fino a ieri scriveva ....mah.....la meteo e le tendenze leggendo ste cose manco chiacchiere da bar


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 30, 31, 32  Successivo
Pagina 31 di 32

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it