Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Negli Stati Uniti é già pieno inverno
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Negli Stati Uniti é già pieno inverno
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Lupo Silano



Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 4852
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Tue Nov 06, 2018 7:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

Monesimo988 ha scritto:
dersu ha scritto:
Monesimo988 ha scritto:
Scusa ma..prima parli del clima mediterraneo-arido della California e oceanico dell'Oregon, poi me lo infili nello stesso calderone del Maine.... non ho capito il senso del tuo discorso.
Comunque per me il clima ideale sarebbe quello di città come Cleveland o Indianapolis: sufficientemente umido in Inverno da sfornare grandiose nevicate, senza gli eccessi di gelo..capriccioso in Primavera e caldo in Estate, ma non afoso come sull'Oceano Atlantico, e nemmeno torrido come nelle zone più interne Cool Cool


Mi sa che ti sbagli e di grosso.
Cleveland ed Indianapolis hai citato città dal clima pessimo, da quanto dicono tutti quelli che ci hanno vissuto.
Da li se possono scappano tutti.
Ti assicuro che in inverno il gelo non manca, anzi... mentre le estati sono caldissime e afosissime.
A quel punto meglio il New England, freddo per freddo almeno c'è il mare vicino ed in estate il clima è più sopportabile.


Mi sbaglio di grosso? Clima pessimo?????????????? MA di cosa stiamo parlando?
LORO dicono pessimo, IO dico ottimo. Uscire di casa col sole e tornare a casa con la neve, scendere fino a -15 e poi risalire, giorni estivi che partono col fuoco e finiscono a 15 gradi..dinamicità, vivacità. Tutto il contrario del clima italico, che può considerarsi piacevole solo a inizio Estate e in Primavera!


già, il famigerato clima italico schifato da tutti nel mondo!!!

Laughing Laughing Laughing


Top
Profilo Invia messaggio privato
ventomoderato
*Forumista TOP*


Registrato: 19/08/16 21:27
Messaggi: 10995
Residenza: venaria reale

MessaggioInviato: Tue Nov 06, 2018 8:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

ci sono città americane che non hanno nulla da invidiare a ferrara o milano. quindi non direi un bel clima. indianapolis per carità. idem dallas, detroit, chicago, phoenix e altre città dai climi invivibili per tante ragioni. si invece a seattle, san francisco, los angeles a tratti


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 967
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 8:39 am    Oggetto: Rispondi citando

ventomoderato ha scritto:
ci sono città americane che non hanno nulla da invidiare a ferrara o milano. quindi non direi un bel clima. indianapolis per carità. idem dallas, detroit, chicago, phoenix e altre città dai climi invivibili per tante ragioni. si invece a seattle, san francisco, los angeles a tratti


Gli USA sono enormi!!! vanno da un oceano all'altro e hanno una catena montuosa che va dal messico all'alaska in senso longitudinale.....i confronti con l'europa sono impossibili. se si guarda il solo numero termico medio si evince che alcune città del mid west americano e della costa est hanno una media termica annua simile a milano o torino con regime pluviometrico abbastanza simile! la differenza sono gli estremi che in USA sono più marcati sia di caldo che di freddo. Poi chiaro ci sono le città del nord degli stati uniti centrali e orientali che hanno un clima diverso proprio perchè gli inverni sono molto rigidi, e la primavera tarda ad arrivare e dura poco come in Minnesota Wisconsin Michigan Iowa New York New Hampshire Maine Vermont...


Top
Profilo Invia messaggio privato
giamo64



Registrato: 06/01/13 20:27
Messaggi: 846
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 9:02 am    Oggetto: Rispondi citando

La cosa peculiare in alcune aree è l'escursione termica da un giorno all'altro.
In Tennesee nel mese di novembre si passa tranquillamente dalla nevicata ai 16 gradi l'indomani e a ottobre può essere ancora estate.
La posizione abbastanza meridionale (la latitudine di Nashville è quella di Tunisi) consente caldo intenso, ma le improvvise discese artico-canadesi (come in altre zone degli USA) causano le improvvise rigidità di cui sopra.


Top
Profilo Invia messaggio privato
adriatic1992



Registrato: 29/03/17 14:48
Messaggi: 412
Residenza: Polverigi - AN - 140 mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 9:38 am    Oggetto: Rispondi citando

Sono nato nel posto sbagliato, l'ho sempre sostenuto... Rolling Eyes

la parte nord-orientale tra i grandi laghi e la coast est è il paradiso di ogni meteofilo, altro che balle


Top
Profilo Invia messaggio privato
leonardo 555



Registrato: 15/02/18 10:26
Messaggi: 2562
Residenza: camucia (AR)

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 9:53 am    Oggetto: Rispondi citando

adriatic1992 ha scritto:
Sono nato nel posto sbagliato, l'ho sempre sostenuto... Rolling Eyes

la parte nord-orientale tra i grandi laghi e la coast est è il paradiso di ogni meteofilo, altro che balle
...Magari se eri nato lì dove per te è il paradiso, poi magari cercavi un altro paradiso diverso .


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino



Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 3931
Residenza: Macerata-Corridonia

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 10:13 am    Oggetto: Rispondi citando

adriatic1992 ha scritto:
Sono nato nel posto sbagliato, l'ho sempre sostenuto... Rolling Eyes

la parte nord-orientale tra i grandi laghi e la coast est è il paradiso di ogni meteofilo, altro che balle

Hai ragionissimo corregionale!
Peró devo pur dire che in Italia non sceglierei altro posto se non le Marche climaticamente e paesaggisticamente parlando (l'unica regione mai visitata é la Val d'Aosta).
Abbiamo mare,colline, montagne e paesini e credo fino a 50 anni fa un clima da urlo con estati a +17/+28 ( di media!!!!)e bei geli invernali.
Avremmo dovuto puntare sul turismo e invece centri storici poco curati, montagna lasciata a se stessa e mare ormai inquinato dalle fognature mal gestite. Ma questoné un altro tema!


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 967
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 10:17 am    Oggetto: Rispondi citando

giamo64 ha scritto:
La cosa peculiare in alcune aree è l'escursione termica da un giorno all'altro.
In Tennesee nel mese di novembre si passa tranquillamente dalla nevicata ai 16 gradi l'indomani e a ottobre può essere ancora estate.
La posizione abbastanza meridionale (la latitudine di Nashville è quella di Tunisi) consente caldo intenso, ma le improvvise discese artico-canadesi (come in altre zone degli USA) causano le improvvise rigidità di cui sopra.


difficile che nel Tennesse ci siano nevicate a novembre (parlo di pianura) essendo uno stato montuoso magari tu ti riferisci alle smokie montuains

credo che il 90% degli utenti di questo forum se vivesse a Nashville vorrebbe cambiare posto dopo 3h.....


Top
Profilo Invia messaggio privato
adriatic1992



Registrato: 29/03/17 14:48
Messaggi: 412
Residenza: Polverigi - AN - 140 mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 10:23 am    Oggetto: Rispondi citando

leonardo 555 ha scritto:
adriatic1992 ha scritto:
Sono nato nel posto sbagliato, l'ho sempre sostenuto... Rolling Eyes

la parte nord-orientale tra i grandi laghi e la coast est è il paradiso di ogni meteofilo, altro che balle
...Magari se eri nato lì dove per te è il paradiso, poi magari cercavi un altro paradiso diverso .


Punti di vista Wink parlo a livello climatico-meteorologico, offre una vasta scelta di eventi, la parola dinamicità da noi è una sconosciuta, da loro è all'ordine del giorno


Top
Profilo Invia messaggio privato
adriatic1992



Registrato: 29/03/17 14:48
Messaggi: 412
Residenza: Polverigi - AN - 140 mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 10:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Telecuscino ha scritto:
adriatic1992 ha scritto:
Sono nato nel posto sbagliato, l'ho sempre sostenuto... Rolling Eyes

la parte nord-orientale tra i grandi laghi e la coast est è il paradiso di ogni meteofilo, altro che balle

Hai ragionissimo corregionale!
Peró devo pur dire che in Italia non sceglierei altro posto se non le Marche climaticamente e paesaggisticamente parlando (l'unica regione mai visitata é la Val d'Aosta).
Abbiamo mare,colline, montagne e paesini e credo fino a 50 anni fa un clima da urlo con estati a +17/+28 ( di media!!!!)e bei geli invernali.
Avremmo dovuto puntare sul turismo e invece centri storici poco curati, montagna lasciata a se stessa e mare ormai inquinato dalle fognature mal gestite. Ma questoné un altro tema!


Ciao Telecuscino..

obiettivamente sotto il profilo paesaggistico non cambierei la mia terra, ma a livello climatico e meteo lo farei di certo, anzi, non ci penserei neanche un secondo. L'Italia aveva un clima senza dubbio ben più esaltante 30-40 anni fa, nell'ultimo ventennio le cose sono cambiate radicalmente, già basta soltanto vedere quello che fa in estate per fartelo "odiare" il clima. Rolling Eyes


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 967
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 12:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

adriatic1992 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
adriatic1992 ha scritto:
Sono nato nel posto sbagliato, l'ho sempre sostenuto... Rolling Eyes

la parte nord-orientale tra i grandi laghi e la coast est è il paradiso di ogni meteofilo, altro che balle

Hai ragionissimo corregionale!
Peró devo pur dire che in Italia non sceglierei altro posto se non le Marche climaticamente e paesaggisticamente parlando (l'unica regione mai visitata é la Val d'Aosta).
Abbiamo mare,colline, montagne e paesini e credo fino a 50 anni fa un clima da urlo con estati a +17/+28 ( di media!!!!)e bei geli invernali.
Avremmo dovuto puntare sul turismo e invece centri storici poco curati, montagna lasciata a se stessa e mare ormai inquinato dalle fognature mal gestite. Ma questoné un altro tema!


Ciao Telecuscino..

obiettivamente sotto il profilo paesaggistico non cambierei la mia terra, ma a livello climatico e meteo lo farei di certo, anzi, non ci penserei neanche un secondo. L'Italia aveva un clima senza dubbio ben più esaltante 30-40 anni fa, nell'ultimo ventennio le cose sono cambiate radicalmente, già basta soltanto vedere quello che fa in estate per fartelo "odiare" il clima. Rolling Eyes


si ma ragazzi non facciamo passare l'idea che le estati italiane erano fresche 30 anni fa....saranno 2° di media più calde esagerando? vabene, calde erano e calde sono....e non sono 2° a spostare la sensazione da fresco a caldo...

mio pensiero


Top
Profilo Invia messaggio privato
Estremo Nordest



Registrato: 14/02/15 21:05
Messaggi: 1485
Residenza: Gorizia

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 12:30 pm    Oggetto: Rispondi citando

ICEBOWL ha scritto:
adriatic1992 ha scritto:
Telecuscino ha scritto:
adriatic1992 ha scritto:
Sono nato nel posto sbagliato, l'ho sempre sostenuto... Rolling Eyes

la parte nord-orientale tra i grandi laghi e la coast est è il paradiso di ogni meteofilo, altro che balle

Hai ragionissimo corregionale!
Peró devo pur dire che in Italia non sceglierei altro posto se non le Marche climaticamente e paesaggisticamente parlando (l'unica regione mai visitata é la Val d'Aosta).
Abbiamo mare,colline, montagne e paesini e credo fino a 50 anni fa un clima da urlo con estati a +17/+28 ( di media!!!!)e bei geli invernali.
Avremmo dovuto puntare sul turismo e invece centri storici poco curati, montagna lasciata a se stessa e mare ormai inquinato dalle fognature mal gestite. Ma questoné un altro tema!


Ciao Telecuscino..

obiettivamente sotto il profilo paesaggistico non cambierei la mia terra, ma a livello climatico e meteo lo farei di certo, anzi, non ci penserei neanche un secondo. L'Italia aveva un clima senza dubbio ben più esaltante 30-40 anni fa, nell'ultimo ventennio le cose sono cambiate radicalmente, già basta soltanto vedere quello che fa in estate per fartelo "odiare" il clima. Rolling Eyes


si ma ragazzi non facciamo passare l'idea che le estati italiane erano fresche 30 anni fa....saranno 2° di media più calde esagerando? vabene, calde erano e calde sono....e non sono 2° a spostare la sensazione da fresco a caldo...

mio pensiero
Ciao Buongiorno!!! Parlo per la mia zona,le estati di 30 anni fa non sono paragonabili a quelle di adesso sono molto più calde quelle attuali è non di poco. Crying or Very sad


Top
Profilo Invia messaggio privato
adriatic1992



Registrato: 29/03/17 14:48
Messaggi: 412
Residenza: Polverigi - AN - 140 mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 12:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

ICEBOWL ha scritto:


si ma ragazzi non facciamo passare l'idea che le estati italiane erano fresche 30 anni fa....saranno 2° di media più calde esagerando? vabene, calde erano e calde sono....e non sono 2° a spostare la sensazione da fresco a caldo...

mio pensiero


Hai detto niente Laughing , 2° oltre la media quindi secondo te , non è tanto?? Shocked

... fidati, le estate del passato non hanno niente a che vedere con quelle più recenti, dal 2003 in poi abbiamo sperimentato ripetute escalation di record per il caldo sia in Italia che in Europa, le nostre estati sono diventate a mio avviso invivibili.. chi di noi non ha un climatizzatore in casa?? Una volta te lo potevi scordare, alla sera perlomeno respiravi, poi quando sentivi fresco ti mettevi un giacchettino e stavi bene, prova a farlo adesso.. è un continuo
bagno di sudore dalla mattina, appena ti svegli, fino a tarda sera con l'afa che si taglia col coltello Sad


Top
Profilo Invia messaggio privato
adriatic1992



Registrato: 29/03/17 14:48
Messaggi: 412
Residenza: Polverigi - AN - 140 mslm

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 12:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Se poi vogliamo confrontare le estati recenti con quelle del passato, prendiamo allora ad esempio le ondate di caldo e mettiamole a confronto sia come intensità che durata.. la differenza c'è eccome !!


Top
Profilo Invia messaggio privato
giamo64



Registrato: 06/01/13 20:27
Messaggi: 846
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Wed Nov 07, 2018 3:18 pm    Oggetto: Rispondi citando

ICEBOWL ha scritto:
giamo64 ha scritto:
La cosa peculiare in alcune aree è l'escursione termica da un giorno all'altro.
In Tennesee nel mese di novembre si passa tranquillamente dalla nevicata ai 16 gradi l'indomani e a ottobre può essere ancora estate.
La posizione abbastanza meridionale (la latitudine di Nashville è quella di Tunisi) consente caldo intenso, ma le improvvise discese artico-canadesi (come in altre zone degli USA) causano le improvvise rigidità di cui sopra.


difficile che nel Tennesse ci siano nevicate a novembre (parlo di pianura) essendo uno stato montuoso magari tu ti riferisci alle smokie montuains

credo che il 90% degli utenti di questo forum se vivesse a Nashville vorrebbe cambiare posto dopo 3h.....


Ho ricontrollato e hai ragione..era dicembre (mia figlia ci ha trascorso un anno) e comunque a 30 km a est di Nashville.
L'escursione termica era davvero sorprendente, sebbene rare le nevicate.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 4 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it