Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Negli Stati Uniti é già pieno inverno
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Negli Stati Uniti é già pieno inverno
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 3877
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Mon Mar 04, 2019 4:50 pm    Oggetto: Rispondi citando


Uhm però, di ghiaccio ce n'è sui grandi laghi


Top
Profilo Invia messaggio privato
Salento92
Forumista senior


Registrato: 18/11/13 20:01
Messaggi: 7445
Residenza: Andrano (LE), 110 m s.l.m

MessaggioInviato: Tue Mar 05, 2019 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

a questi non basta mai il gelo Laughing Laughing



https://www.youtube.com/watch?v=C2IVQFuEY_M

http://www.corrieredellosport.it/foto/calcio/2019/03/04-54144376/in_campo_a_-27_gradi_in_colorado_la_partita_pi_fredda_di_sempre/


Top
Profilo Invia messaggio privato
leonardo 555



Registrato: 15/02/18 10:26
Messaggi: 3468
Residenza: camucia (AR)

MessaggioInviato: Tue Mar 05, 2019 6:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si, in Italia non giocano con mezzo cm di neve e con una temperatura di 0 gradi.


Top
Profilo Invia messaggio privato
leonardo 555



Registrato: 15/02/18 10:26
Messaggi: 3468
Residenza: camucia (AR)

MessaggioInviato: Wed Mar 06, 2019 9:21 am    Oggetto: Rispondi citando

A parte che questa partita giocata a -27 gradi è un fake.In realtà era 18 fahrenheit che corrisponde a -7 gradi celsius.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Salento92
Forumista senior


Registrato: 18/11/13 20:01
Messaggi: 7445
Residenza: Andrano (LE), 110 m s.l.m

MessaggioInviato: Thu Mar 07, 2019 1:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Da segnalare sugli Stati Uniti un cambio netto della configurazione meteo che in questo inverno non ha visto il freddo interessare solo la costa Est ma anche coinvolgere gli stati sulla West Coast, col freddo che ha colpito spesso stati come Oregon, Washington, fino ad arrivare alla California e addirittura all'Arizona a fine Febbraio.

A tal proposito a Phoenix, in Arizona, si è battuto un record di freddo secolare, lo scorso 22 Febbraio, nel corso della tempesta di neve che ha colpito lo Stato.


La città di Phoenix è la capitale dell'Arizona, con una popolazione numerosa (1 milione e 600 mila abitanti), e un'altitudine di 330 metri sul livello del mare.

Il clima è del tipo desertico e caldo, con appena 200 mm di pioggia l'anno, e temperature medie che in Febbraio variano dai +15°C di minima fino ai +22°C di massima; valori superiori ai +30°C possono comunque essere raggiunti tutto l'anno, anche nei mesi invernali.

Stavolta invece il record è stato quello di freddo, in particolare per il giorno 22 Febbraio la temperatura minima è stata di +3,9°C e la massima di appena +7,8°C, con la caduta di 20,5 mm di pioggia.

Tale temperatura massima, di circa 20°C inferiore alla norma, è stata la più bassa mai registrata nella storia della città, il precedente risaliva al 22 Febbraio 1897 quando la massima fu di +13,8°C.

Più a nord, invece, a Seattle, situata nel Nord Ovest statunitense, i dati del mese di Febbraio dicono che il mese è stato il terzo più freddo di sempre nella storia della città, con una temperatura media di +2,6°C, circa -3,3°C rispetto alla norma.
Il mese è stato con temperature consecutivamente al di sotto della norma a partire dal 3 Febbraio, fino a fine mese.

Si è piazzato al terzo posto nella classifica dei più freddi, dopo il Febbraio 1956 (+2,0°C di media), e quello del 1989 (+2,2°C).

Riguardo alla nevosità, invece, sono caduti in complesso 56 cm di neve, ed è il mese di Febbraio più nevoso di sempre, quasi raddoppiando il precedente record di 33 cm complessivi stabilito nel Febbraio del 1949.





Top
Profilo Invia messaggio privato
LHODSE



Registrato: 25/11/15 10:17
Messaggi: 953
Residenza: SAN VITTORE-CASSINO -FR-

MessaggioInviato: Thu Mar 07, 2019 1:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Qui oggi 23 gradi, grande pescata, fa proprio caldissimo.Tutti in spiaggia. Very Happy Very Happy


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 1375
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Thu Mar 07, 2019 4:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

leonardo 555 ha scritto:
A parte che questa partita giocata a -27 gradi è un fake.In realtà era 18 fahrenheit che corrisponde a -7 gradi celsius.



la partita più fredda è quella che richiama il mio nickname ICEBOWL che fu giocata a GREEN BAY (WI) il 31 dicembre 1967 tra Green Bay e Dallas. La temperatura fu di -26° percepita -44°. Ovviamente Football americano

gli episodi che accadderò in quella giornata legati al freddo furono molteplici, dai fischietti incollati alle labbra degli arbitri che dovettero arbitrare solo a gesti ai caffe che ghiacciavano all'istante nel bicchieri....agli strumenti della banda in legno inutilizzabili ecc ecc purtroppo un anziono durante la partita morì per il freddo.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7195
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Thu Mar 07, 2019 6:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Le notizie che giungono dagli USA danno e daranno linfa vitale agli assertori,Donald Trump in testa,del fatto che il riscaldamento globale sia una bufala inventata dai democratici per impedire all'America di svilupparsi e progredire,mentre invece,come scientificamente provato,il G.W. provoca non solo ondate di caldo decisamente intenso,ma anche fasi gelide di questo tipo,con prevalente coinvolgimento dell'altra parte dell'oceano.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Salento92
Forumista senior


Registrato: 18/11/13 20:01
Messaggi: 7445
Residenza: Andrano (LE), 110 m s.l.m

MessaggioInviato: Fri Mar 08, 2019 10:30 am    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Le notizie che giungono dagli USA danno e daranno linfa vitale agli assertori,Donald Trump in testa,del fatto che il riscaldamento globale sia una bufala inventata dai democratici per impedire all'America di svilupparsi e progredire,mentre invece,come scientificamente provato,il G.W. provoca non solo ondate di caldo decisamente intenso,ma anche fasi gelide di questo tipo,con prevalente coinvolgimento dell'altra parte dell'oceano.


Resta il fatto che quest'anno é saltata la convinzione che la west coast risente di questa situazione, e si sono battuti record di freddo sia ad est che ad ovest...ognuno è libero di pensarla come vuole, per me sono cicli climatici


Top
Profilo Invia messaggio privato
ICEBOWL



Registrato: 20/04/17 09:29
Messaggi: 1375
Residenza: Carnate (MB) 248mslm

MessaggioInviato: Fri Mar 08, 2019 10:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Salento92 ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
Le notizie che giungono dagli USA danno e daranno linfa vitale agli assertori,Donald Trump in testa,del fatto che il riscaldamento globale sia una bufala inventata dai democratici per impedire all'America di svilupparsi e progredire,mentre invece,come scientificamente provato,il G.W. provoca non solo ondate di caldo decisamente intenso,ma anche fasi gelide di questo tipo,con prevalente coinvolgimento dell'altra parte dell'oceano.


Resta il fatto che quest'anno é saltata la convinzione che la west coast risente di questa situazione, e si sono battuti record di freddo sia ad est che ad ovest...ognuno è libero di pensarla come vuole, per me sono cicli climatici


concordo....


Top
Profilo Invia messaggio privato
Telecuscino
Forumista senior


Registrato: 31/07/17 11:51
Messaggi: 5461
Residenza: Macerata-Corridonia

MessaggioInviato: Fri Mar 08, 2019 11:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Salento92 ha scritto:
Uomo di Langa ha scritto:
Le notizie che giungono dagli USA danno e daranno linfa vitale agli assertori,Donald Trump in testa,del fatto che il riscaldamento globale sia una bufala inventata dai democratici per impedire all'America di svilupparsi e progredire,mentre invece,come scientificamente provato,il G.W. provoca non solo ondate di caldo decisamente intenso,ma anche fasi gelide di questo tipo,con prevalente coinvolgimento dell'altra parte dell'oceano.


Resta il fatto che quest'anno é saltata la convinzione che la west coast risente di questa situazione, e si sono battuti record di freddo sia ad est che ad ovest...ognuno è libero di pensarla come vuole, per me sono cicli climatici

Io sinceramente non capisco l'associazione del GW a tale situazione...
Se la PDO ha avuto un ciclo esasperato cosa ci possiamo fare? 1000 anni fa non sarebbe potuto accadere? Cosa sono 4-5 anni per il clima?
Comunque spero che lo sblocco per la West coast sia il preludio del lento cambiamento su scala emisferica!


Top
Profilo Invia messaggio privato
Uomo di Langa
Forumista senior


Registrato: 01/12/11 15:49
Messaggi: 7195
Residenza: Alba(CN)

MessaggioInviato: Fri Mar 08, 2019 3:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

Certo,in quanto succede nel mondo da un punto di vista meteo c'é anche una quota di responsabilità legata alla ciclicità di certi indici,ma io penso che ci possa essere un legame tra queste ciclicità,a volte esasperate,e le emissioni di CO2 in atmosfera,visto che la comunità scientifica é all'80% schierata su quest'idea.
Cioé,80 scienziati visionari e 20 nel giusto?
Mi sembra strano...
80 esperti manovrati da qualcuno per dire certe cose e 20 che non si lasciano soggiogare?
Può darsi...


Top
Profilo Invia messaggio privato
InvernoPerfetto



Registrato: 06/02/14 18:35
Messaggi: 2449
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Fri Mar 08, 2019 4:15 pm    Oggetto: Rispondi citando

Uomo di Langa ha scritto:
Certo,in quanto succede nel mondo da un punto di vista meteo c'é anche una quota di responsabilità legata alla ciclicità di certi indici,ma io penso che ci possa essere un legame tra queste ciclicità,a volte esasperate,e le emissioni di CO2 in atmosfera,visto che la comunità scientifica é all'80% schierata su quest'idea.
Cioé,80 scienziati visionari e 20 nel giusto?
Mi sembra strano...
80 esperti manovrati da qualcuno per dire certe cose e 20 che non si lasciano soggiogare?
Può darsi...


80%?

il 90-95% della comunità scientifica mondiale è concorde nell'ammettere che discreta parte del riscaldamento globale attuale ha ragioni antropiche: al massimo, si possono dividere sulla quantità di responsabilità, ma non sulle conseguenze, oramai conclamate e in direzione verso il caldo.

Il clima è sempre mutato: ora viviamo in un periodo interglaciale e dopo la PEG ( piccola era glaciale del '500-'800) era ineluttabile una nuova fase di addolcimento climatico. Ma la grande novità, l'assoluta novità che gli studi hanno dimostrato è l'attuale velocità del riscaldamento, velocità compatibili con tutte le emissioni e le ingerenze antropiche, velocità che non si era mai verificata nella storia del Pianeta ( eventi esterni traumatici esclusi: grandi meteoriti e complessi vulcanici in azione contemporanea).

Quindi rincaro la dose: 90-95 scienziati su 100 visionari o prezzolati? manovrati o in fallo? e poi capisco ancora le incertezze di una trentina d'anni fa: ma oggi, coi milioni di dati e raffronti a disposizione, tutti a prendere un gigantesco abbaglio??


Top
Profilo Invia messaggio privato
Viva le dolomiti
Moderatore con potere di espulsione


Registrato: 27/08/18 20:12
Messaggi: 3877
Residenza: Roveleto di Cadeo (PC)

MessaggioInviato: Sun Mar 10, 2019 5:27 pm    Oggetto: Rispondi citando

Estensione nevosa del nord America più alta dal 2006


Top
Profilo Invia messaggio privato
forever2012



Registrato: 02/01/17 14:46
Messaggi: 732
Residenza: SAVIGNANO SUL RUBICONE

MessaggioInviato: Sun Mar 10, 2019 6:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Viva le dolomiti ha scritto:
Estensione nevosa del nord America più alta dal 2006



Se la prendono tutta loro la neve, ormai questa è la tendenza degli ultimi anni.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Successivo
Pagina 12 di 13

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it