Logo MeteoLive

Il forum di MeteoLive.it
Il più autorevole ed antico forum di Meteorologia italiano, il primo creato in Italia, attivo fin dal 29 novembre 1998

Spaghetti per Roma
Satellite moviola VISIBILE

atten.gif (177 byte)atten.gif (177 byte)  Ti ricordiamo che il forum è moderato e i messaggi contrari al regolamento verranno cancellati.
Non inserire link o pubblicità ad altri siti meteo ITALIANI. Mantieni sempre un comportamento educato e rispettoso e sarai stimato da tutti! SEGNALA ABUSI AL MODERATORE!

Sat moviola Regolamento GFS HR PLUS WRF Inser. img statiche

Segnala il tempo!  

Nowcasting
NORD-OVEST

  Nowcasting
NORD-EST
  Nowcasting
CENTRO-SUD
 
MeteoLive.it :: Leggi argomento - Caldo:NuovoColpodiTeatro
Log in Registra FAQ Cerca Indice del forum

Caldo:NuovoColpodiTeatro
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
GiulianoPhoto
Forumista senior


Registrato: 29/04/09 19:10
Messaggi: 5362
Residenza: Reano[450m][TO]

MessaggioInviato: Fri Jun 28, 2019 3:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Impressionanti anche i 30 gradi di Ceresole Reale


Top
Profilo Invia messaggio privato
lities
Forumista senior


Registrato: 05/02/13 19:12
Messaggi: 6011
Residenza: cantoira (to) 800 m. slm

MessaggioInviato: Fri Jun 28, 2019 4:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

http://www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/caldo-estremo-in-francia-e-record-assoluto-e-storico-di-caldo-superati-i-45-c/79908/


Top
Profilo Invia messaggio privato
InvernoPerfetto



Registrato: 06/02/14 18:35
Messaggi: 2639
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Fri Jun 28, 2019 5:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

robert ha scritto:
InvernoPerfetto ha scritto:
segnalo già over 30 diffusi alle 11 di mattina a Torino città e nelle campagne astigiane, torinesi, vercellesi e alessandrine.

In montagna già over 20 a 1500 metri, dove oggi a quelle altitudini potrebbero essere raggiunti i 30 gradi, cosa di per sè rarissima.

Torino nel pomeriggio dovrebbe agguantare i 35-37 gradi ( che trent'anni fa avrebbero già rappresentato un record ), ma il peggio è previsto nella giornata di domani e/o venerdì, dove il capoluogo toccherà con ogni probbilità i 40 ( mette solo paura a scriverlo) e in alcune centraline probabilmente anche oltre. Probabile stesso destino ad Asti e Alessandria.

Suggerirei ad alcuni utenti di porre riflessioni meteo ( sullo stile di manu, per esempio) e non battibecarsi o trollare follie ( alla maxtempesta, per intendersi ancora).

Mi fa specie l'indifferenza di alcuni utenti appassionati di meteo di fronte a una delle possibili ondate di caldo peggiori della storia: in francia stanno già cadendo i primi record, e il core della vampata deve ancora arrivare e sedimentarsi


" in francia stanno già cadendo i primi record "

e' un ondata calda di certo di rilievo storico anche per la Francia ,

ma molti record di caldo sembrano non facili da superare

esempio a Parigi record di caldo di oltre + 40 gradi a Parigi S. Maur con massima record di + 42 , 3 C.

a Tolosa + 44 gradi nel estate del 1923

a Ledignan + 44 , 3 C.

ad Auxerre + 41 C.

ad Ajaccio ( Corsica ) ad Parata Station + 40, 3 C.

Chamonix + 37 , 2

Nantes + 40 C.

Bourdaux + 40, 7 ,
Perpignan ,+ 40, 5
Lione e Grenoble con record di 40 e 41 gradi

Lille + 37 C.

ondata calde storiche in Francia ci sono state anche in passato come durante estati del 1911 , 1923 , 1948 , 1976 .
li volevi i record francesi Robert? Bene, ora puoi sbizzarrirti. Ti basta leggere i vari articoli in uscita da siti meteo di tutto il mondo o collegarti con la tv d'oltralpe e saprai tutto. Ondata epocale per la Francia e per le Alpi in generale, straordinaria per nord Italia, Svizzera e Germania. E altre pagine presto verranno scritte..


Top
Profilo Invia messaggio privato
InvernoPerfetto



Registrato: 06/02/14 18:35
Messaggi: 2639
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 5:29 am    Oggetto: Rispondi citando

Due anni fa aprii un td il cui tema era: "entro il 2020 primi 30elli di minima in pianura padana". La città di como ha bruciato le tappe, ha fatto d apripista. Rho ci è andata molto vicina. E anche qui, temo sia solo l inizio


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 173
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 7:53 am    Oggetto: Rispondi citando

InvernoPerfetto ha scritto:
Due anni fa aprii un td il cui tema era: "entro il 2020 primi 30elli di minima in pianura padana". La città di como ha bruciato le tappe, ha fatto d apripista. Rho ci è andata molto vicina. E anche qui, temo sia solo l inizio


Per quanto sia d'accordo con la previsione e per quanto sia pessimista come te, non mi risultano le minime a 30°C nei posti che hai citato tu (e tra l'altro da nessuna parte in Lombardia). Minime molto alte, OK, ma piuttosto lontane dai 30.

Inoltre i 29,7°C di minima di Como Camerlata registrati ieri vengono da una stazione installata a 11,5 metri sul livello del suolo, su tetto in cemento. Non mi sembra particolarmente attendibile come valore.


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6718
Residenza: Trento (550 m.)

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 8:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
InvernoPerfetto ha scritto:
Due anni fa aprii un td il cui tema era: "entro il 2020 primi 30elli di minima in pianura padana". La città di como ha bruciato le tappe, ha fatto d apripista. Rho ci è andata molto vicina. E anche qui, temo sia solo l inizio


Per quanto sia d'accordo con la previsione e per quanto sia pessimista come te, non mi risultano le minime a 30°C nei posti che hai citato tu (e tra l'altro da nessuna parte in Lombardia). Minime molto alte, OK, ma piuttosto lontane dai 30.

Inoltre i 29,7°C di minima di Como Camerlata registrati ieri vengono da una stazione installata a 11,5 metri sul livello del suolo, su tetto in cemento. Non mi sembra particolarmente attendibile come valore.

Como Camerlata come tutte le stazioni del **** sono certificate OMM. Oltretutto Camerlata si trova su un terreno erboso a 1.8m di altezza.
Quindi direi ben affidabile

Vero comunque, nessun trentello. Camerlata ha raggiunto 29.7.

Qui in Regione Torbole sul Garda ha registrato 28.7 di minima


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 173
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 8:04 am    Oggetto: Rispondi citando

IMadeYouReadThis ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
InvernoPerfetto ha scritto:
Due anni fa aprii un td il cui tema era: "entro il 2020 primi 30elli di minima in pianura padana". La città di como ha bruciato le tappe, ha fatto d apripista. Rho ci è andata molto vicina. E anche qui, temo sia solo l inizio


Per quanto sia d'accordo con la previsione e per quanto sia pessimista come te, non mi risultano le minime a 30°C nei posti che hai citato tu (e tra l'altro da nessuna parte in Lombardia). Minime molto alte, OK, ma piuttosto lontane dai 30.

Inoltre i 29,7°C di minima di Como Camerlata registrati ieri vengono da una stazione installata a 11,5 metri sul livello del suolo, su tetto in cemento. Non mi sembra particolarmente attendibile come valore.

Como Camerlata come tutte le stazioni del **** sono certificate OMM. Oltretutto Camerlata si trova su un terreno erboso a 1.8m di altezza.
Quindi direi ben affidabile

Vero comunque, nessun trentello. Camerlata ha raggiunto 29.7

Per la stazione di Camerlata il C.M.L. riporta le informazioni che ho scritto io: installazione su tetto, in cemento, a 11,5 metri di quota. Non so dove vedi il terreno erboso a 1,8 m.

E la certificazione OMM (che dice terreno erboso raso, 1,8/2 metri di quota, almeno 10 metri da edifici o alberi) mi serve a poco, se metti una stazione su un tetto.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Peter94



Registrato: 11/01/14 13:04
Messaggi: 2474
Residenza: Cesiomaggiore (BL) [430m]

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 8:09 am    Oggetto: Rispondi citando

Tein80 ha scritto:
Peter94 ha scritto:
InvernoPerfetto ha scritto:
Peter94 ha scritto:
Ciao a tutti.
Ottima discussione.

Dico solo che possiamo notare come negli ultimi 5 anni ad 1 estate sopramedia, ma del solito 1-1,5°C, se ne sia alternata 1 estrema verso il caldo, che 40 anni fa sarebbe stata impensabile o un'estate irripetibile, oggi invece é una sì una no (questa sta prendendo la strada di quella sì).
Un cambiamento climatico importante, sarà essere ripetitivi ma meglio essere ripetitivi che prendere sotto gamba il problema: fa sempre più caldo.
come va ragazzo? Opinioni sulla conquista delle olimpiadi invernali anche del tuo veneto? A presto

Ciao.
A parte il caldo, va bene.
Oggi la temperatura più alta del bellunese l'ha raggiunta Feltre, con oltre 37°C (da stazioni automatiche ARPAV).

Per le olimpiadi se vuoi ti dico, ma mi sembra giusto sulla stanza delle discussioni OT.



La temperatura più alta delle stazioni Arpav di oggi sono i +38,3°C di Forno di Zoldo (872m)

È vero, Forno di Zoldo non l'avevo guardato perchè mai avrei immaginato che potesse arrivare a temperature del genere, a causa anche di un effetto favonico.
L'ondata di caldo sta comunque continuando, siamo sempre 5-6°C sopra la media sia come massime che come minime.




L'ultima modifica di Peter94 il Sat Jun 29, 2019 8:15 am, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6718
Residenza: Trento (550 m.)

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 8:10 am    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
IMadeYouReadThis ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
InvernoPerfetto ha scritto:
Due anni fa aprii un td il cui tema era: "entro il 2020 primi 30elli di minima in pianura padana". La città di como ha bruciato le tappe, ha fatto d apripista. Rho ci è andata molto vicina. E anche qui, temo sia solo l inizio


Per quanto sia d'accordo con la previsione e per quanto sia pessimista come te, non mi risultano le minime a 30°C nei posti che hai citato tu (e tra l'altro da nessuna parte in Lombardia). Minime molto alte, OK, ma piuttosto lontane dai 30.

Inoltre i 29,7°C di minima di Como Camerlata registrati ieri vengono da una stazione installata a 11,5 metri sul livello del suolo, su tetto in cemento. Non mi sembra particolarmente attendibile come valore.

Como Camerlata come tutte le stazioni del **** sono certificate OMM. Oltretutto Camerlata si trova su un terreno erboso a 1.8m di altezza.
Quindi direi ben affidabile

Vero comunque, nessun trentello. Camerlata ha raggiunto 29.7

Per la stazione di Camerlata il C.M.L. riporta le informazioni che ho scritto io: installazione su tetto, in cemento, a 11,5 metri di quota.

E la certificazione OMM (che dice terreno erboso raso, 1,8/2 metri di quota, almeno 10 metri da edifici o alberi) mi serve a poco, se metti una stazione su un tetto.

Errore mio allora.
Ho questa foto di Camerlata

Forse sono 2 stazioni a poca distanza
Comunque

La minima di 29.7 mi sembra in linea contando che altre stazioni semi urbane di Como hanno raggiunto i 27.4

Ripeto, le stazioni se hanno certificazioni OMM un motivo ci sarà. Bisognerebbe chiedere delucidazioni al Centro Lombardo


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 173
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 8:21 am    Oggetto: Rispondi citando

IMadeYouReadThis ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
IMadeYouReadThis ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
InvernoPerfetto ha scritto:
Due anni fa aprii un td il cui tema era: "entro il 2020 primi 30elli di minima in pianura padana". La città di como ha bruciato le tappe, ha fatto d apripista. Rho ci è andata molto vicina. E anche qui, temo sia solo l inizio


Per quanto sia d'accordo con la previsione e per quanto sia pessimista come te, non mi risultano le minime a 30°C nei posti che hai citato tu (e tra l'altro da nessuna parte in Lombardia). Minime molto alte, OK, ma piuttosto lontane dai 30.

Inoltre i 29,7°C di minima di Como Camerlata registrati ieri vengono da una stazione installata a 11,5 metri sul livello del suolo, su tetto in cemento. Non mi sembra particolarmente attendibile come valore.

Como Camerlata come tutte le stazioni del **** sono certificate OMM. Oltretutto Camerlata si trova su un terreno erboso a 1.8m di altezza.
Quindi direi ben affidabile

Vero comunque, nessun trentello. Camerlata ha raggiunto 29.7

Per la stazione di Camerlata il C.M.L. riporta le informazioni che ho scritto io: installazione su tetto, in cemento, a 11,5 metri di quota.

E la certificazione OMM (che dice terreno erboso raso, 1,8/2 metri di quota, almeno 10 metri da edifici o alberi) mi serve a poco, se metti una stazione su un tetto.

Errore mio allora.
Ho questa foto di Camerlata

Forse sono 2 stazioni a poca distanza
Comunque

La minima di 29.7 mi sembra in linea contando che altre stazioni semi urbane di Como hanno raggiunto i 27.4

Ripeto, le stazioni se hanno certificazioni OMM un motivo ci sarà. Bisognerebbe chiedere delucidazioni al Centro Lombardo


Scusami se mi permetto, ma se il massimo della zona è 27,4°, il valore di 29,7° non mi sembra moltissimo in linea.

Per il resto, può essere (e da qualche parte in testa mi risulta) che a Camerlata ci sia un'altra stazione di un'altra rete, anche se non saprei rintracciarla. Inoltre quella della foto ha uno splendido muro in cemento a meno di due metri, io credo che quel muro almeno in certi momenti della giornata gli cacci un bel caldo su quella stazione.

Per la certificazione, posso dirti questo: due o tre volte ho avuto modo di parlare con M. Mazzoleni, uno dei fondatori del C.M.L.. A questa precisa domanda, ha risposto esattamente quello che mi hai detto tu, cioè ha parlato di norma OMM (o concetti molto simili).

Non ho contestato, perché la persona mi sembra più competente di me. Ma continuo a chiedermi come sia possibile che arrivino certificazioni OMM per stazioni così lontane dai requisiti richiesti. Se poi uno dice "stazioni su prato a 1,8 m non ne abbiamo, questo passa il convento, meglio una stazione messa così così che nessuna stazione" va bene tutto, ma perdonami se le considero di valore inferiore a quello di una stazione con tutti i crismi.

Sono convintissimo che sul tetto del mio condominio abbiamo fatto altro che 30 di minima stanotte, ma non mi sogno di considerarlo un dato affidabile.

Il tutto, ovviamente, senza voler minimamente sminuire la portata della bollona calda che è arrivata.


Top
Profilo Invia messaggio privato
IMadeYouReadThis
Forumista senior


Registrato: 07/07/16 21:02
Messaggi: 6718
Residenza: Trento (550 m.)

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 8:26 am    Oggetto: Rispondi citando

Bill Carson ha scritto:
IMadeYouReadThis ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
IMadeYouReadThis ha scritto:
Bill Carson ha scritto:
InvernoPerfetto ha scritto:
Due anni fa aprii un td il cui tema era: "entro il 2020 primi 30elli di minima in pianura padana". La città di como ha bruciato le tappe, ha fatto d apripista. Rho ci è andata molto vicina. E anche qui, temo sia solo l inizio


Per quanto sia d'accordo con la previsione e per quanto sia pessimista come te, non mi risultano le minime a 30°C nei posti che hai citato tu (e tra l'altro da nessuna parte in Lombardia). Minime molto alte, OK, ma piuttosto lontane dai 30.

Inoltre i 29,7°C di minima di Como Camerlata registrati ieri vengono da una stazione installata a 11,5 metri sul livello del suolo, su tetto in cemento. Non mi sembra particolarmente attendibile come valore.

Como Camerlata come tutte le stazioni del **** sono certificate OMM. Oltretutto Camerlata si trova su un terreno erboso a 1.8m di altezza.
Quindi direi ben affidabile

Vero comunque, nessun trentello. Camerlata ha raggiunto 29.7

Per la stazione di Camerlata il C.M.L. riporta le informazioni che ho scritto io: installazione su tetto, in cemento, a 11,5 metri di quota.

E la certificazione OMM (che dice terreno erboso raso, 1,8/2 metri di quota, almeno 10 metri da edifici o alberi) mi serve a poco, se metti una stazione su un tetto.

Errore mio allora.
Ho questa foto di Camerlata

Forse sono 2 stazioni a poca distanza
Comunque

La minima di 29.7 mi sembra in linea contando che altre stazioni semi urbane di Como hanno raggiunto i 27.4

Ripeto, le stazioni se hanno certificazioni OMM un motivo ci sarà. Bisognerebbe chiedere delucidazioni al Centro Lombardo


Scusami se mi permetto, ma se il massimo della zona è 27,4°, il valore di 29,7° non mi sembra moltissimo in linea.

Per il resto, può essere (e da qualche parte in testa mi risulta) che a Camerlata ci sia un'altra stazione di un'altra rete, anche se non saprei rintracciarla.

Per la certificazione, posso dirti questo: due o tre volte ho avuto modo di parlare con M. Mazzoleni, uno dei fondatori del C.M.L.. A questa precisa domanda, ha risposto esattamente quello che mi hai detto tu, cioè ha parlato di norma OMM (o concetti molto simili).

Non ho contestato, perché la persona mi sembra più competente di me. Ma continuo a chiedermi come sia possibile che arrivino certificazioni OMM per stazioni così lontane dai requisiti richiesti. Se poi uno dice "stazioni su prato a 1,8 m non ne abbiamo, questo passa il convento, meglio una stazione messa così così che nessuna stazione" va bene tutto, ma perdonami se le considero di valore inferiore a quello di una stazione con tutti i crismi.

Sono convintissimo che sul tetto del mio condominio abbiamo fatto altro che 30 di minima stanotte, ma non mi sogno di considerarlo un dato affidabile.

Il tutto, ovviamente, senza voler minimamente sminuire la portata della bollona calda che è arrivata.

Qui in zona urbana però non centrale siamo arrivati a 21/22 di Min, in centro città 25, zona semiurbana 19/20.

Quindi 2.3 gradi di scarto tra una stazione in città e una semiurbana ci stanno.

I dubbi sono ben legittimi, anzi bisogna averli. Però bisognerebbe avere delle foto della stazione.
Comunque se ventilate e a norma le stazioni sui tetti sono ben affidabili Smile


Top
Profilo Invia messaggio privato
Lupo Silano
Forumista senior


Registrato: 14/01/16 18:37
Messaggi: 5508
Residenza: cosenza, 250 mt

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 9:39 am    Oggetto: Rispondi citando

due gradi di differenza non sono per niente strani tra due stazioni meteo vicine.
bastano poche centinaia di metri di distanza per fare registrare temperature molto diverse in base all'esposizione e ad altri fattori locali.
io per avvicinarmi ai valori effettivi registrati in zona faccio riferimento a più stazioni e poi faccio una media più o meno alla buona.non saranno dati perfetti ma ci si avvicina di molto.
Wink


Top
Profilo Invia messaggio privato
InvernoPerfetto



Registrato: 06/02/14 18:35
Messaggi: 2639
Residenza: Torino

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 10:00 am    Oggetto: Rispondi citando

Due precisazioni:

primo punto... se una stazione fa 29,7 si può tranquillamente parlare di 30 per relativa approssimazione, poichè nella diramazione dei dati quando l'avvicinamento al dato tondo è inferiore a 3 decimali, i dati globali vengono comunicati con la cifra estesa e completa (anche perchè potrebbe capitare che per qualche minuto, minuto non sempre monitorato per discostamenti dagli intervalli di valore temporali, la cifra reale potrebbe essere stata agganciata per davvero ma non rilevata).
Poi certo, noi appassionati possiamo - giustamente -ricamarci su, ma se un dato singolo su una singola temperatura - certo non su una finestra temporale estesa - si avvicina cosi tanto alla pienezza di un numero, soprattutto un numero cosi simbolico ( in questo caso i 30 gradi), la comunicazione è 30. Se fa una minima di 0,2 o 0,3 viene comunicata 0 gradi ( nella singola minima, non nella serie) e non 1 grado.

Secondo punto: se la centralina di Como Camerlata è omologata e risposnde ai criteri della OMM, volenti o nolenti la si deve accettare. Non è che una centralina l'accettiamo o meno a seconda dei gusti. Quindi, delle due, l'una: o si dimostra che quella centralina è sballata e presenta errori ( ma allora come potrebbe rispondere ai criteri della OMM?), oppure i dati vanno accolti e archiviati. Poi certo, tutte le città e i territori possono presentare microclimi locali anche molto differenti - in alcune zone di Torino, in pieno inverno, ci possono essere anche 5 gradi di differenza - ma questo rientra nell'ordine delle cose.

Infine, come chiosa, i quasi 30 di Como rappresentano soprattutto un valore simbolico, un dato per certi versi "pioniere", destinato presto ad essere superato, cosi come oramai un anno su due/tre siamo costretti a riscrivere nuovi primati e valori di riferimento, e questo giugno 2019 ce lo sta insegnando ampiamente...


Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 173
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 10:32 am    Oggetto: Rispondi citando

InvernoPerfetto ha scritto:
Due precisazioni:

primo punto... se una stazione fa 29,7 si può tranquillamente parlare di 30 per relativa approssimazione, poichè nella diramazione dei dati quando l'avvicinamento al dato tondo è inferiore a 3 decimali, i dati globali vengono comunicati con la cifra estesa e completa (anche perchè potrebbe capitare che per qualche minuto, minuto non sempre monitorato per discostamenti dagli intervalli di valore temporali, la cifra reale potrebbe essere stata agganciata per davvero ma non rilevata).
Poi certo, noi appassionati possiamo - giustamente -ricamarci su, ma se un dato singolo su una singola temperatura - certo non su una finestra temporale estesa - si avvicina cosi tanto alla pienezza di un numero, soprattutto un numero cosi simbolico ( in questo caso i 30 gradi), la comunicazione è 30. Se fa una minima di 0,2 o 0,3 viene comunicata 0 gradi ( nella singola minima, non nella serie) e non 1 grado.

Secondo punto: se la centralina di Como Camerlata è omologata e risposnde ai criteri della OMM, volenti o nolenti la si deve accettare. Non è che una centralina l'accettiamo o meno a seconda dei gusti. Quindi, delle due, l'una: o si dimostra che quella centralina è sballata e presenta errori ( ma allora come potrebbe rispondere ai criteri della OMM?), oppure i dati vanno accolti e archiviati. Poi certo, tutte le città e i territori possono presentare microclimi locali anche molto differenti - in alcune zone di Torino, in pieno inverno, ci possono essere anche 5 gradi di differenza - ma questo rientra nell'ordine delle cose.

Infine, come chiosa, i quasi 30 di Como rappresentano soprattutto un valore simbolico, un dato per certi versi "pioniere", destinato presto ad essere superato, cosi come oramai un anno su due/tre siamo costretti a riscrivere nuovi primati e valori di riferimento, e questo giugno 2019 ce lo sta insegnando ampiamente...


Non contestavo infatti la bontà dei dati rilevati da quella centralina, non contestavo l'eccezionalità del valore. Contestavo la posizione della centralina.

Nelle linee guida OMM (WMO in inglese) leggo:
In order to achieve representative results when comparing thermometer readings at different places and at different times, a standardized exposure of the screen and, hence, of the thermometer itself is also indispensable. For general meteorological work, the observed air temperature should be representative of the free air conditions surrounding the station over as large an area as possible, at a height of between 1.25 and 2 m above ground level. The height above ground level is specified because large vertical temperature gradients may exist in the lowest layers of the atmosphere. The best site for the measurements is, therefore, over level ground, freely exposed to sunshine and wind and not shielded by, or close to, trees, buildings and other obstructions. Sites on steep slopes or in hollows are subject to exceptional conditions and should be avoided. In towns and cities, local peculiarities are expected to be more marked than in rural districts. Temperature observations on the top of buildings are of doubtful significance and use because of the variable vertical temperature gradient and the effect of the building itself on the temperature distribution.

Le linee guida consultate sono qui: https://library.wmo.int/doc_num.php?explnum_id=3149, pag. 6.

Traduzione della parte in grassetto: "... a un'altezza fra 1,25 e 2 metri sul livello del suolo. L'altezza sul livello del suolo viene specificata perché possono esistere elevati gradienti verticali di temperatura negli strati più bassi dell'atmosfera. Il miglior sito per la misura è quindi su terreno piano, liberamente esposto alla luce del sole e al vento e non schermato da, o vicino a, alberi, edifici e altre ostruzioni. Siti su pendii ripidi e in depressioni sono soggetti a condizioni eccezionali e dovrebbero essere evitati. In città, ci si possono aspettare peculiarità locali più marcate che nelle aree rurali. Le osservazioni di temperatura sul tetto degli edifici sono di dubbia significatività e uso a causa del gradiente di temperatura verticale variabile e degli effetti dell'edificio stesso sull'andamento della temperatura."




L'ultima modifica di Bill Carson il Sat Jun 29, 2019 10:55 am, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Bill Carson



Registrato: 16/08/17 11:29
Messaggi: 173
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Sat Jun 29, 2019 10:42 am    Oggetto: Rispondi citando

Lupo Silano ha scritto:
due gradi di differenza non sono per niente strani tra due stazioni meteo vicine.
bastano poche centinaia di metri di distanza per fare registrare temperature molto diverse in base all'esposizione e ad altri fattori locali.
io per avvicinarmi ai valori effettivi registrati in zona faccio riferimento a più stazioni e poi faccio una media più o meno alla buona.non saranno dati perfetti ma ci si avvicina di molto.
Wink


Questo mi sembra già un buon metodo, artigianale ma probabilmente funzionale. Io faccio lo stesso per Milano, in genere, per una valutazione complessiva. Sta di fatto che le stazioni meteo situate sul tetto di un edificio, esposto a dio solo sa quali flussi di calore dal basso, secondo l'OMM sono di dubbia significatività e, per quanto mi riguarda, vengono esclusi dal computo.

E' sufficiente passeggiare in un parco in una sera serena d'inverno, e poi spostarsi su una strada (senza edifici intorno: solo la strada) per sentire lo scarto di temperatura, non oso immaginare la massa di caldo che sale da un tetto che sta esposto 15 ore al sole del solstizio d'estate.


Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   

Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum » Previsioni meteo e meteorologia Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 4 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Puoi votare nei sondaggi



Powered by phpBB © 2001- 2004 phpBB Group
Theme created by phpBBStyles.com | Themes Database
phpbb.it